Menu
Cerca

Borgaro Nobis 1965 sconfitto dal Gozzano primo in classifica

Domenica 4 febbraio I gialloblù andranno in trasferta. Li attende l'OltrepoVoghera.

Borgaro Nobis 1965 sconfitto dal Gozzano primo in classifica
Sport Rivarolo, 29 Gennaio 2018 ore 14:00

Borgaro Nobis 1965 ko tra le mura amiche del Walter Righi,  la formazione allenata da Licio Russo sconfitta 2-0 dalla capoclassifica Gozzano.

Borgaro Nobis 1965 stop casalingo

Si arresta la striscia vincente del Borgaro Nobis 1965. Dopo i successi su Inveruno e nel derby torinese contro il Casale, infatti, i gialloblù hanno dovuto alzare bandiera bianca contro il Gozzano. I rossoblù hanno espugnato il Walter Righi con il punteggio di due a zero. Sono stati quindi decisive per i novaresi le reti di Lunardon e Messias. L’undici allenato da Licio Russo resta così a quota 29 punti in classifica. Pagliero e compagni occupano il 12esimo posto del girone A di Serie D.

Gozzano scatenato

Contro la capoclassifica della categoria, il Borgaro Nobis 1965 è sceso in campo con De Marino tra i pali. Mentre davanti al portiere Licio Russo ha schierato Picone Chiodo, Benassi, Grillo e Gueye. A centrocampo e in attacco hanno giocato quindi Del Buono, Paliero, De Bonis , Alfiero, Pasquero e Sardo. i gialloblù sono stati pericolosi al 27esimo con un tiro di Pasquero. Ma sono stati trafitti alla mezzora del primp tempo da un lampo di Lunardon.

Missione salvezza

Nei secondi 45 minuti il Borgaro Nobis 1965 ha cercato con tutte le sue forze il pareggio. Tuttavia, a poco dal termine è stato ancora il gozzano ad andare in gol. La rete del definitivo 2-0 è stata infatti firmata dall’attaccante rossoblù Messias. Domenica 4 febbraio I gialloblù andranno in trasferta. Li attende l’OltrepoVoghera. Sarà quindi uno scontro importante in chiave salvezza. I lombardi hanno infatti gli stessi punti dei canavesani. All’andata la sfida tra le due formazioni finì a reti inviolate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli