Forno Canavese

Bottino ancora campione Italiano di sidecar in salita

E' il secondo titolo consecutivo che il giovane canavesano conquista col suo compagno di squadra Simone Zamboni.

Bottino ancora campione Italiano di sidecar in salita
Alto Canavese, 25 Ottobre 2020 ore 18:40

Bottino ancora campione italiano di velocità in salita su sidecar: secondo titolo consecutivo.

Bottino ancora campione

Vincere è difficile, bissare il successo lo è molto di più. Una massima che nel mondo dello sport è classica di tutte le discipline. Ecco perché quanto si conquista il secondo titolo di fila la soddisfazione è ancora maggiore. Chiedere a Loris Bottino, fornese, il quale in un 2020 davvero particolare, visto che il Covid-19 ha rivoluzionato pure il Campionato Italiano Velocità in Salita (Civs), ha portato a casa insieme al giovane passeggero Simone Zamboni un altro «scudetto» legato alla categoria sidecar.

Successo netto

Un successo netto per il duo, dato che nelle prime quattro gare, che si sono svolte tra Spoleto e Arezzo, ha conquistato altrettante affermazioni che hanno permesso di centrare il primo posto assoluto con una gara di anticipo. Infatti, la corsa di Frosinone che si è svolta domenica scorsa è risultata ininfluente ai fini dell’assegnazione del titolo. «Sì, è stata una stagione strana – dice il canavesano – perché il dubbio sulla messa in scena del trofeo c’è stata costantemente, sino all’ultimo». Nelle due doppie gare che si sono svolte nelle settimane scorse i nostri hanno portato il loro Lcr 1000 davanti a tutti.

La soddisfazione

«Questo mezzo si è confermato molto affidabile e siamo riusciti anche a migliorarlo ancora. Siamo pienamente soddisfatti di aver confermato il titolo, seppur non va nascosto che alcuni dei nostri rivali del 2019 non hanno partecipato. Al di là di questo, finalmente una stagione dove tutto è girato al meglio». Infine i ringraziamenti: «Un grazie, come sempre, a coloro che ci seguono e fanno il tifo per noi. Non vanno dimenticati poi la Faletto Meccanica, Filippo Calcaterra della Wosa Yacht Refil Survey, la carrozzeria Intercar di Domenico Vitale ed il Centauro Club di Forno». Insomma, un’intera squadra che ha portato Loris Bottino ancora una volta sul tetto d’Italia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità