Sport

Campionati calcio a cinque, la stagione entra nel vivo

Il Volpiano, dopo due gare di coppa, inizia sabato la sua avventura nella serie A2

Campionati calcio a cinque, la stagione entra nel vivo
Sport Rivarolo, 05 Ottobre 2018 ore 15:30

Campionati calcio a cinque, la stagione entra nel vivo. Sabato esordio della L84 in A2.

Campionati calcio a cinque, la stagione entra nel vivo

La stagione 2018-2019 del calcetto canavesano adesso entra, davvero, nel vivo. E lo fa, come al solito, per mezzo di una serie di squadre di tutto rispetto, «spalmate» nei vari tornei, sia a livello nazionale che regionale. Partendo dal primo, dopo la bella prova di Aosta nella Coppa di Divisione, vinta per 3-0 (con tripletta di Turello), la L84 Volpiano sabato ha fatto il suo esordio nella Coppa Italia, andando a rendere visita al Genova. Gara intensa e ricca di spunti interessanti, che si è conclusa con il punteggio di 4-3 a favore dei neroverdi. Adesso però si fa davvero sul serio, perché sabato 6 ottobre il campionato di A2 prende ufficialmente il via. La squadra di De Lima farà il suo esordio nel futsal di alto livello nazionale, andando a Merano.

In serie C1 purtroppo due ko all'esordio

Arrivando, invece, al Regionale, dopo le prime avvisaglie di Coppa, tra sabato 29 settembre e lunedì 1° ottobre hanno rotto il ghiaccio anche la serie C1 e la C2. Nel primo caso, due le rappresentanti al via: da una parte, il Castellamonte Calcio a Cinque, che ancora una volta si affida alla «linea verde» per allungare il suo curriculum di ottima qualità in questo campionato. L’esordio è stato di quelli negativi, nella tana del neo promosso Sermig, con la gara che si è conclusa sul punteggio di 7-4 (in questo caso tra i marcatori bianconeri anche capitan Nicola Monti). Avvio in trasferta pure per il Val d’Lans, che sta portando avanti un discorso di qualità a 360 gradi. Asti, sponda Orange Futsal, il campo di partenza dei «lupi», che hanno chiuso la loro prima contesa con il risultato di 8-3 a sfavore. A segnare sono stati Cerato (doppietta) e Daniele Minneci.

Solo il Caselle vince, invece, nella serie C2

Lunedì sera, invece, spazio al girone A di C2, dove sono ben tre le squadre nostrane al via. Il bilancio finale, purtroppo, parla di una sola affermzione e ben due stop. Per tutte esordio in esterna: il Don Bosco Caselle ha affrontato l’Atletico Taurinense (7-2), l’Eporedia se l’è giocata con l’Olympic (3-4), mentre la matricola Junior Sport Salassa si è recata nella tana del Casalborgone (2-6).

Seguici sui nostri canali