Ciclocross al Malgrà per la decima prova della Coppa Piemonte | FOTO

La kermesse ha anche assegnato punti quale sesta tappa del Campionato Provinciale di Torino.

Ciclocross al Malgrà per la decima prova della Coppa Piemonte | FOTO
Rivarolo, 23 Dicembre 2019 ore 15:23

Ciclocross al Malgrà per la decima prova della Coppa Piemonte, in scena lo scorso 7 dicembre nel parco del castello di Rivarolo Canavese.

Ciclocross al Malgrà

Una bella giornata di sole ed un tracciato bello, spettacolare ma allo stesso tempo giustamente impegnativo, hanno salutato la sessantina di atleti chiamati ad animare la gara di ciclocross andata in scena lo scorso 7 dicembre a Rivarolo. Il parco del Castello Malgrà ha fatto da sfondo alla competizione, che è stata allestita con attenzione e perizia dall’ASD Rivarolo, grazie pure al patrocinio del Comune.

Decima prova della Coppa Piemonte

Nello specifico si trattava del recupero della decima prova della Coppa Piemonte di specialità, rinviata in precedenza per colpa del maltempo che si era abbattuto su tutto il Canavese e sul resto del Piemonte. La kermesse sportiva in questione ha anche assegnato punti quale sesta tappa del Campionato Provinciale di Torino, mentre è servita pure ad animare la nona edizione del «Memorial Giovanni Maugeri» e l’ottavo trofeo dedicato al ricordo di Armenio Iannarelli, detto Valentino, due personaggi ai quali lo sport locale è particolarmente legato. L’evento altocanavesano riservato alle due ruote in fuori strada si era aperto con la prima prova di giornata, riservata in questo caso agli atleti maschi di maggiore esperienza ed alla donne.

Le classifiche

Al termine dei 40 minuti più un giro previsti netta l’affermazione del canavesano Gian Marco Guglielmino, Gentlemen 2 in forza al Team De Rosa Santini, che ha chiuso con ampio margine nei confronti di Mauro Novelli, il migliore degli Gentlemen 1 (è tesserato per l’APD Pessionese) e di Paolo Reviglio (Alpina Bikecafè). Ai piedi del podio, poi, si è classificato Franco Deschino del Pedale Settimese, mentre quinta posizione per Giovanni Fedrigo (Cavallino Rosso), il quale si è aggiudicato il successo tra i Supergentlemen B. Nelle file dei Supergentlemen A poi prima piazza di Piero Mezzo (Team Pedale Pazzo), arrivato ottavo assoluto, mentre Laura Vecchio (Asd Agrate Conturbia) ha conquistato la vittoria a livello femminile (15esima nella generale). Invece nel secondo «start» di giornata a conseguire con merito la vittoria è stato lo Junior dell’Agrate Conturbia che risponde al nome di Simone Ballini. Alle sue spalle, secondo in graduatoria, Bruno Dellerba della Carignano Bike (affermatosi nelle file dei Veterani 2), mentre la medaglia di bronzo se l’è messa al collo Gabriele Domini della Pessionese, il quale ha terminato al primo posto nella categoria riservata ai Seniores 1. Nella 2, quindi, successo di Yuri Droz (Team De Rosa Santini), che ha concluso pure con il quarto crono finale. Da segnalare, per chiudere, che la classe Veterani 1 è andata a Carmelo Amore dell’Ultra Team, classificatosi decimo.

4 foto Sfoglia la gallery
Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve