Sport
Rivarolo

Giro d'Italia mercoledì la presentazione della tappa

Ci sarà anche una delegazione dell'amministrazione di Rivarolo della gita in rosa a Cogne che si svolgerà mercoledì 29 dicembre

Giro d'Italia mercoledì la presentazione della tappa
Sport Rivarolo, 26 Dicembre 2021 ore 22:00

Giro d'Italia mercoledì la presentazione della tappa a Cogne con una delegazione dell'amministrazione di Rivarolo

Giro d'Italia mercoledì la presentazione della tappa

Ci sarà anche una delegazione dell'amministrazione di Rivarolo della gita in rosa a Cogne che si svolgerà mercoledì 29 dicembre. Il Giro d’Italia numero 105 partirà da Budapest venerdì 6 maggio e si chiuderà all’Arena di Verona domenica 29 maggio. La Rivarolo Canavese-Cogne sarà la tappa numero 15, dopo la Santena-Torino e prima di una giornata di riposo, per poi ripartire da Salò martedì 24 maggio.

Sulle Alpi

Tappone tipico delle Alpi occidentali con salite molto lunghe anche se senza eccessive pendenze. Partenza da Rivarolo Canavese e avvicinamento classico lungo la Dora Baltea per entrare nella Vallée da Pont-Saint-Martin fino a raggiungere il capoluogo. Si scalano quindi in rapida successione Pila fino a Les Fleurs, salita che ritrova il Giro dopo un’assenza di trent’anni, Verrogne (già scalato nel 2019) e Cogne (Lillaz) per concludere nel Parco Nazionale del Gran Paradiso che compie 100 anni. Oltre 46 km degli ultimi 80 saranno tutti in salita.

Egan Bernal

Il vincitore dell’ultimo Giro d’Italia Egan Bernal ha commentato: “Con queste sei tappe di alta montagna è chiaro che anche il Giro d’Italia 2022 sarà duro. Già il primo arrivo in salita, quello sull’Etna, sarà importante e potrebbe tagliare fuori dalla lotta per la Maglia Rosa chi non si farà trovare al 100%. Poi ci saranno salite mitiche come il Mortirolo dove grandi campioni hanno scritto pagine importanti, come Pantani e tanti altri. Sarà un Giro bellissimo da vedere e da fare, e le sei tappe di montagna risulteranno decisive per la classifica generale”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter