Ciclismo

Il giro "Gran Piemonte" torna in Canavese

Il Canavese torna protagonista del ciclismo con il ritorno del giro regionale: partenza da Rocca Canavese e arrivo a Borgosesia

Il giro "Gran Piemonte" torna in Canavese
Sport Alto Canavese, 12 Settembre 2021 ore 17:15
Il giro "Gran Piemonte" torna in Canavese: appuntamento al prossimo 7 ottobre.

Il giro "Gran Piemonte" torna in Canavese

Alla fine non è vero che il grande ciclismo nel 2021 ha snobbato il nostro territorio. Seppur in un «Giro d’Italia» con tantissima regione coinvolta e protagonista del passaggio della gara «in rosa» le nostre strade non sono state prese in considerazione, ecco che proprio in chiusura di stagione una delle «classiche» che metteranno la parola fine ad un anno intensissimo per i professionisti della pedalata il Canavese tornerà in primo piano. Si tratta di nuovo del «Gran Piemonte», evento che fa parte appunto del trittico di «commiato» dell’annata agonistica, che addirittura prenderà il via proprio dalla nostra zona.

Si corre il prossimo 7 ottobre

Infatti, lo «start», il prossimo 7 ottobre, avverrà da Rocca Canavese, paese che aprirà le sue porte ad alcuni dei migliori interpreti italiani e mondiali della disciplina. Si tratta dell’ennesimo «premio» ad un Canavese che nelle ultime stagioni ha legato più volte il suo nome a questa gara, nonché ha saputo farsi conoscere per mezzo del ciclismo al pubblico di livello mondiale.

Presentazione in Regione della corsa

La settimana scorsa, precisamente venerdì 3 settembre, in Regione Piemonte, alla presenza dei rappresentanti dell’ente nonché di quelli della RCS Sport che cura l’organizzazione della competizione, si è tenuta la presentazione ufficiale alla stampa. E quale occasioni migliore per il primo cittadino rocchese, Alessandro Lajolo, per esprimere a pieno la sua soddisfazione in tal senso: «Un onore istituzionale e grande prestigio per l'ottimo risultato che condivido con tutto il mio gruppo amministrativo per aver portato a casa un evento internazionale che ci darà visibilità ed energia enorme».

Percorso con avvio da Rocca Canavese

Venendo alla corsa, dopo l’avvio da Rocca il gruppo di atleti partecipanti transiterà per Rivara, Cuorgnè, Castellamonte, Torre, San Martino, Loranzè, Ivrea, Bollengo, prima di salire sulla Serra ed entrare nel territorio biellese, per poi concludersi, dopo 168 chilometri, a Borgosesia.