Sport
Calcio

L' Aia Ivrea ha 3 nuovi giovanissimi arbitri di 15 anni

Munaro Emanuele 15 anni, Strippoli Simone 15 anni e Trevisan Francesco 15 anni, scenderanno in campo entro fine marzo 2022, cominciando a dirigere le partite della categoria "giovanissimi provinciali"

L' Aia Ivrea ha 3 nuovi giovanissimi arbitri di 15 anni
Sport Ivrea, 26 Marzo 2022 ore 12:35

L' Aia Ivrea ha 3 nuovi giovanissimi arbitri di 15 anni

Superato l'esame di abilitazione

A seguito dell'esame di abilitazione tenutosi venerdì 18 marzo 2022, la forza associativa della Sezione AIA di Ivrea è aumentata di altri tre giovanissimi arbitri, già tesserati in società calcistiche grazie all' attuazione del progetto "doppio tesseramento" che a partire da questa stagione sportiva, permette ai giovani calciatori (dai 14 fino ai 18 anni) la possibilità anche di arbitrare.

Il corso di formazione iniziato a fine gennaio 2022, è stato strutturato in due lezioni settimanali sia in presenza, presso i locali della sezione, sia a distanza in video conferenza; ciò ha ovviamente permesso agli aspiranti arbitri di apprendere al meglio il regolamento del gioco del calcio.
Davanti alla Commissione esaminatrice, composta dal Presidente sezionale Felice Viterbo e dai componenti del Comitato regionale arbitri (Paolo Priori e Giuseppe Borzomì), sono stati eseguiti i test scritti e i colloqui finali.

Tre nuovi giovanissimi arbitri

I nomi dei tre nuovi arbitri di calcio sono (da sinistra nella foto): Munaro Emanuele 15 anni, Strippoli Simone 15 anni e Trevisan Francesco 15 anni. Gli stessi scenderanno in campo entro fine marzo 2022, cominciando a dirigere le partite della categoria "giovanissimi provinciali", durante le quali saranno accompagnati e seguiti passo passo dai Tutor sezionali. Inoltre a fine esame sono stati consegnati in forma gratuita: il regolamento, la divisa arbitrale Legea, il fischietto, il taccuino con i cartellini giallo e rosso e la tessera federale per entrare gratis in tutti gli stadi. Infine per ogni gara diretta riceveranno un rimborso spese.

Grandissima soddisfazione

Molto soddisfatto il Presidente Felice Viterbo "per essere riusciti in questa bistrattata stagione sportiva, ad inserire in organico complessivamente 9 arbitri tutti sotto i 20 anni. Un risultato che ci fa ben sperare sia per il futuro dell' Associazione sia per il movimento calcistico eporediese e canavesano".
Chiunque voglia provare a diventare arbitro, potrà mettersi in contatto in qualsiasi momento al numero 348 5334121, oppure inviando una mail all' indirizzo di posta elettronica ivrea@aia-figc.it
Il limite di età per partecipare al corso è da 14 anni a 40 anni.

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito sezionale www.aiaivrea.it oltre alle pagine social di facebook e instagram.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter