Menu
Cerca
Massimo campionato nazionale di specialità

Nelle bocce la Brb Ivrea chiude bene il girone di andata

La prima parte dell'annata chiusa con una bella vittoria che pone ai vertici il gruppo eporediese.

Nelle bocce la Brb Ivrea chiude bene il girone di andata
Sport Ivrea, 21 Aprile 2021 ore 15:28

Affermazione contro il Saluzzo. Nelle bocce la Brb Ivrea chiude bene il girone di andata.

Nelle bocce la Brb Ivrea chiude bene il girone di andata

Ancora una soddisfazione per la Brb Ivrea, che sembra aver trovato il giusto passo ed iniziato quella mini serie positiva che la pone nuovamente al vertice della serie A di bocce. L’ennesima soddisfazione arriva da Saluzzo, dove gli eporediesi si sono imposti in trasferta, chiudendo la gara con i cuneesi sul 17-9.

Buona partenza per gli uomini in maglia rossa

Il match si è aperto a favore degli uomini di Aldino Bellazzini, capaci di vincere con Grosso il combinato (battuto Dana) e con Nari nell’individuale (Simone Mana ko per 11 a 2. Pareggio invece nella coppia, con Ballabene e Grattapaglia che impattano 7 a 7 nella sfida che li ha visti opposti a Griva e Zucca. Proseguendo, nella terna Ferrero-Deregibus-Cavagnaro dividono la posta in palio con Capello-Cavallo-Giordanino concludendo sul 9 pari.

Emozioni da una parta e dall’altra nelle prove veloci

Bellissima la staffetta, dove Simone Mana e Griva hanno la meglio per 56 a 52 di Borcnik e Patric. Grosso, nel tiro di precisione, fa 11 a 11 con Capello, quindi Grattapaglia vince suo un tiro di precisione molto combattuto con Gasco, terminato 26-24. Nel progressivo il divario tra le due rivali aumenta, visto che Petric supera Simone Mana 47-44 e Borcnik la spunta su Giordanino 45-44.

I riscontri del secondo turno “tradizionale”

Proseguendo, nel secondo ed ultimo turno tradizionale ancora Brb vincente con il duo Ballabene-Nari, che piega 11-6 Migliore e Zucca. Per 11-0 invece Ferrero e Deregibus si sbarazzano di Griva e Cavallo. Infine dazio pagato negli individuali, con Grattapaglia ko 8 a 10 con Capello e Grosso che cede 9 a 10 a Gasco.

Si torna in campo il 1° maggio

Adesso una settimana di riposo per il massimo trofeo tricolore a squadre dedicato al mondo delle bocce, poi il prossimo turno (che sarà la prima giornata del girone di ritorno) è previsto per il 1° maggio, con gli eporediesi che saranno impegnato in trasferta sui campi da gioco del Noventa.