Sport

Stagione da incorniciare per il Rivara Calcio guidato da mister Martino

Grande soddisfazione per questo gruppo fantastico approdato alle fasi interregionali.

Stagione da incorniciare per il Rivara Calcio guidato da mister Martino
Sport Rivarolo, 02 Luglio 2019 ore 16:32

Una stagione davvero a grandi livelli per il Rivara Calcio, merito di un gruppo affiatato e di un mister come Enzo Martino.

Fase interregionale per il Rivara Calcio

Prima il titolo dell’Eccellenza A, centrato dopo un campionato condotto praticamente senza sbavature. Quindi, la conquista del primo posto nella fase regionale del calcio a 11 Seniores Csi, infine l’approdo alla finale interregionale in quel di Crema, andata in scena lo scorso fine settimana (e persona contro il Como). E’ davvero stata una cavalcata straordinaria quella compiuta dalla squadra amatoriale del Rivara Calcio, da diverse stagioni tra i sodalizi protagonisti nei raggruppamenti canavesani, che nell’annata 2018-2019 ha letteralmente sbancato.

Soddisfazione per mister Martino

Merito di una squadra condotta in panchina da Enzo Martino, una delle colonne del football rivarese prima di Figc, quindi amatoriali, che ha condotto la sua compagine ai vertici della categoria. «E’ stata davvero una grande annata, nonostante abbiamo dovuto fare costantemente i conti con gli infortuni e le molteplici assenze. Questo, però, non ci ha impedito di dimostrare la forza e la compattezza del nostro gruppo».

Un gruppo ben affiatato

Un gruppo che nelle ultime stagioni è sempre stato protagonista, grazie alle giocate ed alla determinazione dei vari Marco Manca, Cristiano Giovara, Gigi Giglio, Alessio Obert, Davide Crivellaro, Battista Ferrando, Nico Furfaro, Fausto Cordì, Gianmatteo Aloi, Giorgio Pont, Alessandro Canelli, Giuseppe Vona, Giorgio Cat Rastler, Andrea Massa, Bouzekri Qchouhi, Loris Pescetto, Stefano Vitaliano Giglio, Marco Bena, Giuseppe Guido, Paolo Bruzzese, Lorenzo Casassa Amè, Alessandro Vitteritti, Alessandro Pullici, Francesco Data, Andrea Farina e Mattia Chiodo. Importante poi l’opera dello staff tecnico dirigenziale, formato dal vice allenatore Valentino Martino, dal dirigente responsabile (nonché presidente del team Antonino Marietti) e dall’assistente arbitrale Leonardo Carosielli.

Una stagione da incorniciare

La cavalcata biancorossa è iniziata con la vittoria a mani basse del gruppo A d’Eccellenza targato Ivrea e Canavese: «Siamo stati praticamente sempre avanti, anche con un vantaggio di 11-12 lunghezze - prosegue coach Martino - Abbiamo messo a disposizione l’esperienza e la volontà di chi crede sempre e non molla mai. L’unica sconfitta è arrivata contro i nostri storici rivali dell’Experimenta, ai quali succediamo nell’albo d’oro, per di più alla fine di una gara nella quale eravamo ai minimi termini come rosa e per colpa di un rigore inesistente». Anche nella fase regionale il Rivara Calcio si è fatto ampiamente onore. «Contro il Riviera d’Africa ci siamo di nuovo presentati contati. Ma alla fine, pure questa volta siamo riusciti a spuntarla». Merito della doppietta di Aloi, centrocampista schierato per necessità nel ruolo di punta, che ha firmato le reti del 2-1 definitivo. «E’ per noi la ciliegina sulla torta in una stagione davvero bella e piena di soddisfazioni. Quello che ci ha permesso di raggiungere obiettivi di questo tipo sono la forza, la volontà, la serietà di un gruppo che sino a luglio continuerà ad allenarsi ed a stare insieme. Da anni frequento il mondo del calcio e devo dire che questa è una squadra unica nel suo genere. Pure per questo, essere arrivati così lontano è ancora più piacevole e stimolante. Un grazie davvero a tutti per quanto siamo riusciti a fare, fuori e dentro al campo ed uno in particolare al presidente Marietti che è una delle anime di tale progetto».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter