Sport
Classe allievi

Stefano Demo l'atleta rivarolese conquista la medaglia d'oro

Il portacolori dell’Atletica Canavesana è il più forte d’Italia nella sua categoria.

Stefano Demo l'atleta rivarolese conquista la medaglia d'oro
Sport Rivarolo, 20 Marzo 2021 ore 16:11

Stefano Demo l'atleta rivarolese conquista la medaglia d'oro.

Stefano Demo

Se sui 400 metri, in quel di Ancona, aveva fatto vedere cose egregie meritandosi il podio basso, nelle prove multiple il rivarolese Stefano Demo invece ha mostrato di essere il più forte d’Italia nella sua categoria. Ancora una volta eccellente riscontro per il portacolori dell’Atletica Canavesana nelle file della classe  Allievi, che in quel di Padova si è messo al collo la medaglia del metallo più prezioso in occasione dei Campionati tricolori indoor.

Il podio

Seguito da Daniele Duretto, che lo guida e lo allena presso il Polisportivo di via Trieste, Stefano ha offerto davvero una prova straordinaria, inanellando affermazioni nelle singole discipline e migliorando i propri personali a ritmo costante. Nei 60 ostacoli si è imposto portando il proprio record a 8”19, mentre nel salto in alto ha superato l’asticella posta a 1,92, che gli è valso un altro «personal best» ed il primo posto in gara. Altro successo quello nel lungo, dove con 6,75 ha primeggiato migliorando di ben 31 centimetri il suo vecchio miglior balzo, datato 2020. A permettergli di aggiudicarsi la maglia di campione anche il terzo posto nel peso (11,74) e la piazza d’onore nei mille (corsi in 2’55”67), con ulteriore primato personale stabilito.

La classifica regionale

A livello regionale, invece, ancora una volta i Seniores della Canavesana si sono messi in evidenza, questa volta in occasione dei Piemontesi di pentathlon lanci. A Novara podio tutto biancazzurro nel femminile, con Anna Maria Camoletto prima ed alle sue spalle le compagne di squadra Anna Liliana Perucca e Nilver Perona. La Camoletto e la Perucca, inoltre, hanno portato a casa l’oro e l’argento nella disciplina del martello con manico corto. C’è stata gloria, poi, pure per i maschi della Canavesana al via della competizione 2021: merito in particolare di Alessandro Corradini, che ha conseguito in due occasioni la piazza d’onore, rispettivamente nel pentathlon e nel martellone. Infine, c’è anche da segnalare il bronzo vinto da Robert Appleton sempre nel martellone.