Sport
Per lui 16esima posizine in Italia

Vietti Ramus ad un passo dalla zona punti al Mugello

Adesso Celestino e la sua moto numero 13 devono migliorare ancora in vista di Barcellona.

Vietti Ramus ad un passo dalla zona punti al Mugello
Sport Lanzo e valli, 02 Giugno 2021 ore 11:03

Per lui 16esima posizione al Gran Premio d'Italia. Vietti Ramus ad un passo dalla zona punti al Mugello.

Vietti Ramus ad un passo dalla zona punti al Mugello

E’ stato un fine settimana davvero complicato, sotto tanti aspetti. Un «Gran Premio d’Italia» di motociclismo segnato dall’incidente di sabato al giovanissimo (19 anni) svizzero Jason Dupasquier, che purtroppo dopo ore disperate, nella speranza di una reazione, si è spento in un letto di ospedale.

Altro passo avanti compiuto da Celestino

Il risultato, quindi, colto da Celestino Vietti Ramus, portacolori dello Sky Racing Team Vr46 passa parzialmente in secondo piano. Ciò, però, non toglie, che il centauro di Coassolo abbia ancora una volta fatto un passo avanti nella sua crescita professionale, lui che è al primo anno nella Moto2, categoria nella quale sta facendo esperienza, non senza qualche problema. Problema che lo ha parzialmente accompagnato anche al Mugello, ma che non gli ha impedito di arrivare proprio ad un passo dalla zona punti, chiudendo la performance toscana con il 16esimo posto.

"Dobbiamo capire cosa serve per essere più veloci"

«Un weekend complicato e una brutta notizia per tutti quella che domenica è arrivata nei box» ha commentato il canavesano. Che invece, in riferimento alla propria corsa ha detto: «Siamo partiti abbastanza bene in gara, poi abbiamo fatto un po' più fatica a tenere il ritmo. Dobbiamo cercare di resettarci e capire cosa ci serve per essere più veloci a Barcellona, dove abbiamo fatto un test, e nelle gare che verranno».

Prossimo appuntamento in Catalogna

Analisi ottimistica pure quella di Pablo Nieto, il team manager della squadra, riguardo il riscontro di «Cele»: «Altri segnali positivi per lui, che ha recuperato fino a sfiorare la zona punti». Adesso si va in Catalogna, dove domenica 6 si corre sul tracciato di Barcellona.