Eventi
evento solidale

Ad Agliè il Vintage Party, una serata di raccolta fondi per “L’Albero di Greta Onlus”

Musica e ottimo cibo nella suggestiva cornice di piazza Castello ad Agliè. Tutti i ricavi della serata saranno donati a "L’albero di Greta".

Ad Agliè il Vintage Party, una serata di raccolta fondi per “L’Albero di Greta Onlus”
Eventi Alto Canavese, 22 Giugno 2022 ore 13:01

Ad Agliè il Vintage Party, una serata di raccolta fondi per “L’Albero di Greta Onlus”.

Ad Agliè il Vintage Party

Venerdì, 24 giugno 2022, ad Agliè è in programma il Vintage Party, evento organizzato dall’associazione Tre Ciochè insieme alla Pro Loco. La serata avrà inizio alle 19.30 in piazza Castello (in caso di maltempo verrà spostata al Salone Franco Paglia). Sarà possibile gustare un'ottima cena (Ravioli fatti a mano con salame di patata; Battuta al coltello condita, per chi vuole, con crema di bagnacauda; Pizze cotte nel forno a legna servite in piazza e preparate al momento;
Carne e verdure alla griglia,  Patatine fritte e frittini; Gelati artigianali. Bevande e chiosco del Mojito).
Sul palco, allestito di fronte al castello, si esibiranno due band: i Fonzarelli's, tre dinamici artisti che seguono il filone del  Rock ’n’ Roll degli anni 50, e la Rufus Band, gruppo composto da 7 elementi che arriva dalla provincia di Bergamo e che spazia tra i più famosi brani del rock, pop e soul dagli anni 70 ai primi anni 2000, trasformandosi ogni volta nell’artista che eseguono.

Un nobile obiettivo

L'obiettivo della serata è quello di portare a conoscenza del maggior numero di persone possibile ciò che da anni porta avanti l’associazione “L’Albero di Greta Onlus”. «In un momento di festa vogliamo sottolineare lo sforzo che fanno le persone che devono gestire le proprie vite con un famigliare che ha una grave disabilità, come è successo alle famiglie con bimbi colpiti da malattie genetiche come la CDKL5» dicono dall'organizzazione.

L’albero di Greta

L’associazione “L’albero di Greta”, è stata creata dai genitori di una bimba, Greta appunto, che ha manifestato i sintomi di questa grave malattia fin dai primi giorni di vita. In Italia e nel mondo sono pochissimi i casi di bimbe colpite da questa gravissima mutazione genetica. “Bimbe” perchè colpisce il cromosoma X e, per questa ragione, le uniche a sopravvivere dopo il parto sono le femmine (avendo due cromosomi identici riescono comunque a completare lo sviluppo). Non è una malattia ereditaria e la ricerca non ha ancora identificato le cause di tale mutazione.
In Italia non è ancora riconosciuta dal sistema sanitario nazionale; questo è uno degli obiettivi della associazione, oltre a fornire continuità nell’investimento nella ricerca per trovare non solo le cause di questa terribile malattia, ma altresì una cura.

Per maggiori informazioni: http://www.lalberodigreta.org/alberodigreta/

Serata gratuita

L'ingresso alla serata è completamente gratuito, chi vorrà potrà godersi dell'ottima musica e gustarsi dell'ottimo cibo pagando esclusivamente ciò che consuma. Chi lo desidera potrà lasciare una donazione alla Associazione "L’albero di Greta" che sarà presente in piazza

Tutte le donazioni e i ricavi  della serata andranno a "L’albero di Greta"; i costi dell’evento sono interamente coperti da uno sponsor anonimo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter