Eventi
nel fine settimana...

Cosa fare in Canavese nel weekend dell'Epifania: gli eventi da venerdì 6 a domenica 8 gennaio2023

Cosa fare in Canavese nel weekend dell'Epifania: gli eventi da venerdì 6 a domenica 8 gennaio2023
Eventi Alto Canavese, 05 Gennaio 2023 ore 05:32

Nel weekend dell'Epifania da venerdì 6 a domenica 8 gennaio 2023, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Venerdì6 gennaio 2023 – Ivrea
Dopo 3 lunghi anni la città torna a celebrare il 6 Gennaio sulle note dei Pifferi e Tamburi per l’investitura del Generale 2023. Finalmente le note di Pifferi e Tamburi torneranno a risvegliare la città riscaldando i cuori e riaccendendo la passione nelle prime ore dell’Epifania. Come da tradizione la giornata sarà ricca di appuntamenti a partire dal primo mattino con la marcia di apertura del Carnevale nelle vie del centro cittadino, i primi assaggi di fagioli e la proclamazione del cittadino Generale 2023 col passaggio di sciabola e feluca a mezzogiorno in piazza di Città. Nel pomeriggio il Podestà con il suo corteo in abiti medievali farà rivivere i fasti di Eporedia chiudendo la giornata in Duomo per la cerimonia dei Ceri alla presenza di Monsignor Vescovo.

Venerdì 6 gennaio 2023 - Valperga
La befana arriva di notte… ma a Valperga ritorna anche di pomeriggio, grazie alla Proloco Valperga Belmonte. Venerdì 6 dalle 15 la befana, infatti, aspetterà i bambini nella piazza del Comune per distribuire le calze. E da mezz’ora dopo, alle 15.30 la Proloco darà il proprio benvenuto ufficiale ai nuovi cittadini del paese accogliendo tutti i bambini nati nel 2022. Infine alle 16 divertimento per grandi e piccini nel salone comunale con la Maxi Tombola, alla quale sono abbinati ricchi premi. E per i più golosi l’appuntamento durerà tutto il pomeriggio con la distribuzione di ciambelle e cioccolata calda. È questo l’ultimo appuntamento delle feste sperando che il maltempo non ci metta la zampino, come con il mercatino natalizio.

Venerdì 6 gennaio 2023 – Volpiano
Il nuovo anno porta in occasione del 6 gennaio la tradizionale Epifania alpina volpianese. «Alle 10 ci troveremo al monumento dei caduti per l’alza bandiera e un momento di ricordo per tutti i soci defunti andati avanti. Prima della funzione una delegazione del gruppo andrà in visita agli ospiti d e l l’ospedale Arnaud, cooperativa San Francesco e casa di accoglienza Agape dello Spirito Santo. Alle 11.15 nella parrocchia di San Pietro e Paolo, la Santa Messa e al termine il tradizionale rancio alpino».

Sabato 7 gennaio 2023 – Volpiano
Il ricco cartellone di eventi natalizi volpianesi si concluderà sabato 7 gennaio, alle ore 21, con il concerto «Note sotto la cometa» presentato dall’associazione «Il colore dei suoni», presso il Salone Parrocchiale, dell’Oratorio di San Giuseppe. L’associazione nata negli anni 2000 ad oggi conta circa 40 persone che hanno dai 7 agli oltre 40 anni. Ogni componente si sente coinvolto e partecipa secondo le sue capacità e le sue possibilità musicali, teatrali, scenografiche ed organizzative ai vari spettacoli teatro-musicali e concerti. L’obiettivo dell’associazione è quello di diffondere un messaggio di Pace e di Armonia a tutti coloro che partecipano ai loro spettacoli.

Venerdì 6 gennaio 2023 – Cafasse
Nella serata della Vigilia di Natale le associazioni del paese hanno offerto come da tradizione vin brulè, cioccolata calda, the e panettone. Al termine della Santa Messa lo scambio degli auguri è stato accompagnato dal dolce momento di ristoro per scaldare corpo e spirito. Il gruppo CHS ha organizzato uno spettacolo dedicato alla natività con annesso flash mob grazie alla partecipazione dei ragazzi delle scuole secondarie di primo grado cafassesi e dell’oratorio con melodie e canti natalizi. Al termine sono stati consegnati dei pacchetti con i biscotti dai nonni Paolo e Paola. Nello spirito festivo e dedizione verso il prossimo, tra gli eventi previsti, è partita parallelamente l’iniziativa di raccolta dei giochi usati. I giocattoli inutilizzati donati verranno affidati al Sermig che li farà avere a chi non ne possiede. Sono accettati giocattoli in buone condizioni evitando i peluches, oltre alle 3 date che si sono già svolte nel mese di dicembre i nuovi appuntamenti saranno: giovedì 5 gennaio dalle 21 e sabato 7 gennaio durante la “Befana Alpina” a l la bocciofila di Cafasse. Presso la sede cafassese “Maestrale” situata in Via Monasterolo 4.

Venerdì 6 gennaio 2023 – Mezzenile
Sarà possibile fino a venerdì 6 gennaio visitare il Presepe di Cioccolato “Il più Dolce del Presepi” presso la Cappella di Sant ’Anna al Borgo del Castello Francesetti, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Infatti venerdì 6 gennaio è attesa la “Befana della Solidar ietà”. La Pro Loco, organizza la Polentata alle 12.30 al Palasanrocco con prenotazioni per la Polenta presso la Merceria di Valeria Vighetti, telefonando 0123/581249. Seguirà alle 15 l’estrazione dei premi della Lotteria Benefica de “Il più Dolce dei Pres epi”, realizzato dalla Cioccolateria Poretti, il cui ricavato sarà devoluto interamente alla Fondazione F.A.R.O. Onlus. Sempre venerdì 6 gennaio ci sarà la “Befana Alpina” a Pugnetto, organizzata dall’ANA della sezione di Pugnetto.

Fino a domenica 9 gennaio 2023 – Ivrea
C’è tempo ancora qualche giorno per visitare la mostra Deus ex littera nella «casa» di Ivrea Capitale italiana del libro, il nuovo spazio dedicato alle attività culturali di Ivrea posto all’interno dello storico Palazzo Giusiana. La mostra, curata dall’assessore alla Cultura Costanza Casali, esplora il confine tra arte contemporanea e letteratura attraverso le opere di Massimo Giannoni e Paolo Amico, artisti scelti per la peculiarità delle loro creazioni, strettamente connesse con il progetto di Ivrea Capitale italiana del libro 2022.

Seguici sui nostri canali