Eventi
nel fine settimana...

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 04 e domenica 05 dicembre 2021

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 04 e domenica 05 dicembre 2021
Eventi Alto Canavese, 02 Dicembre 2021 ore 10:16

Nel weekend di sabato 04 e domenica 05 dicembre 2021, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Sabato 4 dicembre - Bosconero
Un ritorno molto atteso quello di Pino Strabioli al Teatro di Bosconero, sabato 4 dicembre alle ore 21. Ancora una volta il celebre conduttore RAI proporrà al pubblico canavesano un omaggio a un grande protagonista del teatro del Novecento. Dopo aver raccontato Sergio Tofano nella rassegna del 2017, con Sempre fiori, mai un fioraio tornerà a brillare l’inesauribile estro di Paolo Poli.
Lo spettacolo del 4 dicembre chiuderà il ciclo autunnale della rassegna Dissimilis, che ha visto in scena anche Debora Villa e Andrea Bosca in due appuntamenti da tutto esaurito.
Per partecipare allo spettacolo di sabato 4 dicembre è necessaria la prenotazione alla mail biglietteria@nuoveforme.com o al n. 329.4159802, oppure l’acquisto della prevendita sul circuito Vivaticket.

Sabato 4 dicembre - Ivrea
Sabato, 4 dicembre, alle 18 prende il via una lunga serata di festeggiamenti in occasione del settimo compleanno dello Zac! Si inizia con Keep your head up!, una show battle di street dance, nell'area esterna, per proseguire, alle 20, con la cena, accompagnata dalla musica dei dj Nicodemo e Bubu. Alle 22, poi, è il turno degli Uhuru Republic, un collettivo di più di trenta artisti provenienti da Tanzania, Italia e Kenya, che vuole connettere, attraverso la musica e l’arte, due culture apparentemente distanti come quella africana e quella italiana. La serata continua, poi, con il dj set di Filoq.

Sabato 4 dicembre - Ivrea
Sabato 4 dicembre alle 20,30, alle Officina H, sarà possibile assistere a Solo, concerto del celebre clarinettista e cornista Michele Marelli, senza dubbio uno degli interpreti di musica contemporanea più apprezzati a livello internazionale. Le infinite declinazioni del suono e un mirabile equilibrio esecutivo lo rendono al contempo cangiante e rigoroso, flessibile e profondo, mentre il suo repertorio, che va da Francesconi a Stockhausen , da Saariaho a Hosokawa, da Ferneyhough a Stroppa, rende il programma del clarinettista un territorio musicale sconfinato. L'evento fa parte dell'EstOvest Festival.

Sabato 4 dicembre - Castellamonte
Due realtà completamente diverse entreranno in contatto sabato 4 dicembre quando la caserma dei pompieri di Castellamonte aprirà le sue porte ai bambini che parteciperanno all’evento «Un giorno da pompiere». Dalle 10.00 alle 17.30 i più piccoli potranno svolgere attività a tema sui Vigili del fuoco e, a fine giornata, riceveranno anche il diploma di piccolo Pompiere. Inoltre, durante il giorno, verranno distribuite caldarroste per tutti, grazie alla partecipazione dell’ANVVFV delegazione di Castellamonte. Una giornata che permetterà di coinvolgere i bambini partecipanti, facendo lo loro comprendere il grande e importante lavoro che i Pompieri svolgono per tutta la comunità.

Sabato 4 dicembre - Lanzo
L’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Pro Loco, le Associazioni del territorio, i commercianti e l’Istituto comprensivo organizza un ricco programma di iniziative per Natale. Si comincia sabato 4 dicembre, con un concerto del Corpo Musicale di Germagnano, alle 21, presso la struttura del LanzoIncontra di piazza Rolle.

Sabato 4 dicembre - Borgaro
S abato 4 dicembre verranno inaugurate le luminarie. Il ritrovo si terrà a partire dalle 17.30, in piazza della Repubblica. Il pomeriggio sarà animato dal coro gospel “Anno Domini”. L'evento è a cura dell'Associazione Commercianti. Si prosegue domenica 5 dicembre, alle 16.30, al cinema Italia, con lo spettacolo “Little Circus”, a cura della Pro Loco.

Da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre - Ivrea
Sala Santa Marta di Ivrea ospita quest'anno l’Eporedia Photo Contest 2021, con cinque giorni di interessanti eventi. Si inizia sabato 4 dicembre, alle 15, con la Cerimonia di premiazione delle dieci migliori fotografie delle due sezioni tematiche del contest: Natura-Ambiente-Paesaggio e Cultura –Tradizioni-Attività Outdoor, più le prime tre foto votate online dalla giuria popolare. Tutte le immagini in gara saranno visibili dal pubblico nei giorni della rassegna. Si prosegue, in serata, con la video proiezione de «I nostri migliori lavori fotografici», in presenza degli autori Sandra Zagolin e Lorenzo Shoubridg e, affermati fotografi a livello internazionale. Domenica 5 la giornata è dedicata al tema «Libro e fotografia: un rapporto simbiotico», con il mondo dell’editoria territoriale e della fotografia protagonista dei tre incontri in programma. In apertura «Le Emozioni di un Territorio attraverso Parole e Immagini» con Giampaolo Ver ga, a cui seguirà Ennio Junior Pedrini con «La stampa dalla lastra di zinco al digitale» per concludere con la presentazione del libro «Storia e Mito del Canavese. Ypa la leggendaria regina guerriera», a cura di Elisabetta Signetto e Daniele Gismondi. Lunedì 6 e martedì 7, alle 18, sono previste due video proiezioni: «Le più belle foto dell’Oasis Photo Contest» con Maurizio Tentarelli, responsabile relazioni Esterne Rivista Oasis, e «Le migliori fotografie dei nostri soci» a cura del Chiaverano Photo Group. Si chiude mercoledì 8 con la presentazione del libro «Qualcosa di Luminoso», a cura di Giuse Lazzari, e con «Parole vista lago», reading di Giulia Brenna e Omar Ram ero dei racconti vincitori del premio letterario della Società Canottieri Sirio, a cura dell’associazione Kite Informazioni e modalità di partecipazione su www.eporediaphotocontest.it

Da venerdì 3 a domenica 5 dicembre - Mathi
Anche quest’anno i volontari Aib e Protezione Civile di Mathi saranno in prima linea per sostenere l’associazione AIL nella raccolta di fondi da destinare alla lotta contro la leucemia. Stelle di Natale, panettoni e pandori saranno venduti al mattino del 3 dicembre in piazza Caporossi, il 4 dicembre a Villanova davanti alla farmacia e il 5 dicembre a Benne di Corio (davanti al negozio di alimentari di Giuseppe e Daniela). Verrnano allestiti i banchetti dove sarà possibile acquistare e sostenere l’iniziativa di solidarietà.

Sabato 4 e domenica 5 dicembre - Grosso
Ritorna il mercatino “Polvere di Stelle” nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 dicembre. Commenta Elisa Demaria componente del direttivo del lions club “C irié D’Oria”. «L'evento è giunto alla decima edizione. Nei primi anni la raccolta fondi avveniva in occasione della festa d e l l’Immacolata. I materiali esposti saranno opera di diverse socie che si sono impegnate a creare cose buone e belle, piccoli pensieri che possono essere graditi per sé e come regali per le festività. Come tradizione tutto il ricavato , vista la generosità della ditta Benzo&Benzo, che ospita il mercatino a titolo gratuito, verrà devoluto ai “services” del club. Per quest ’edizione sono stati individuati due progetti: realizzare un totem per Palazzo D’Oria e l'iniziativa diabete». Lo stand sarà accessibile sabato 4 dicembre dalle 10 alle 18 e domenica 5, dalle 10 alle 13, al centro Mistral di Grosso.

Domenica 5 dicembre - Cuorgnè
Domenica 5 dicembre, per tutto il giorno e in Collaborazione con la Pro Loco cuorgnatese, un ricco programma per il mercatino «Il Natale prima a Cuorgnè», sotto ai portici in Via Arduino e nelle vie limitrofe. Inoltre, per l’o ccasione, saranno numerose le attività collaterali, dal Bagna Cauda Day, anche da asporto, agli assaggi delle eccellenze del territorio e vin brulé, dall’animazione per i bambini alla presenza straordinaria di Babbo Natale e della musica natalizia, dall’accensione delle nuove luminarie in tutte le vie a l l’apertura al pubblico del Teatro Pinelli.

Domenica 5 dicembre - Valperga
Il Natale arriva a Valperga con un ricco programma da domenica 5 dicembre. Presso i portici del Comune sarà visitabile un’ampia esposizione di presepi artigianali a cura del Gruppo Artisti Canavesani. Inoltre, domenica 5 le vie del paese si animeranno grazie al Mercatino di Natale, organizzato dal Comune con la collaborazione di associazioni e commercianti locali pensando ai gusti di tutti dalle ore 9 fino a tardo pomeriggio: dai laboratori di lettura agli sketch teatrali, dal pranzo tipico a l l’esibizione del coro della scuola primaria, dal trial per i piccoli al giro sui pony.

Domenica 5 dicembre - Castellamonte
Dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia da coronavirus, il 5 dicembre la città della ceramica tornerà con «El mèrcà ‘dnà vòlta». Le vie del concentrico, dalle ore 8 alle 18, ospiteranno i banchi dei commercianti castellamontesi, degli ambulanti del mercato del lunedì, gli stand delle Associazioni delle Frazioni e quello del Gruppo Alpini di Castellamonte. «È una sorta di ritorno al passato: vogliamo ricreare quello che era il mercato di una volta - ha commentato il Vice Sindaco Teodoro Medaglia - Un ringraziamento, per la messa in piedi del progetto, va all’Associazione Arte e Commercio di Castellamonte ed al Gruppo Alpini locale, che si sono impegnati a fondo nell’organizzazione».

Domenica 5 dicembre - Busano
Il Comune di Busano con le Associazioni organizza: «Natale insieme» il calendario è assai entusiasmante. Il primo appuntamento è fissato per domenica 5 dicembre alle 16.30 presso il salone parrocchiale (ingresso da via Matteotti e via Chiappetto 5) dove, con la Pro loco di Busano, si presenterà il libro: «Alberi genealogici delle famiglie Marchetto di Busano dal 1838 al 1970», scritto da Flavio Marchetto e Roberto Perono. Prenderà parte all’evento anche Vilma Marchetto che racconterà il suo libro «I documenti raccontano vicende del borgo di Busano». Per info: 347.8800055.

Domenica 5 dicembre (e mercoledì 8) - Cuceglio
Un ricco programma per il prossimo Natale a Cuceglio, tra presepi tradizionali e mercatini di Natale. Domenica 5 dicembre, presso la Tenuta Roletto, sarà possibile immergersi nell’atmosfera natalizia dei Mercatini con tanti produttori locali che faranno degustare i loro prodotti, mentre mercoledì 8 dicembre, dalle ore 10.00 alle 18.00 i più piccoli potranno consegnare direttamente la loro letterina a Babbo Natale oppure scriverla con gli elfi ed incontrare il grande capo in persona. Per tutti morbidi cuscini del Polo Nord su cui adagiarsi per gustarsi a pieno l’atmosfera natalizia.

Domenica 5 dicembre - San Benigno
C’è aria di Natale anche a San Benigno. Il piccolo borgo canavesano si prepara alle festività riprendendo le tradizioni pre-pandemia – sempre nel rispetto delle norme di sicurezza: il primo appuntamento della stagione sarà il 5 dicembre prossimo con il mercatino di Natale organizzato dall’Associazione di promozione turistica Selva Gerulfa e patrocinato del Comune. Una giornata ricca di attività per grandi e piccini: dal trenino gratuito di Babbo Natale, al vin brulé distribuito dal gruppo Alpini. Babbo Natale con la sua slitta accoglierà tutti i bambini che potranno ascoltare magiche storie. Nel pomeriggio, il passaggio dello Zampognaro per le vie del centro storico, l’esibizione della Marching Band e l’accensione dell’Albero di Natale che illuminerà il paese. Per i bambini non mancheranno le giostre e la zona dedicata agli animali, con alpaca e pony. Dalle 14 sarà anche possibile visitare l’Abbazia con la guida degli «Amici di Fruttuaria». Finalmente, dopo 2 anni di stop, il paese tornerà ad illuminarsi con luci natalizie e cittadini riuniti in festa.

Domenica 5 dicembre - Ciriè
Il Gruppo Presepe San Giuseppe Ciriè ha deliberato di riaprire al pubblico per le festività natalizie 2021. Il Presepe sotto la neve giunto alla 43ª edizione sarà visitabile da domenica 5 dicembre. Nel pomeriggio di domenica 5 dicembre alle 15, prima dell’apertura, avrà luogo nel cortile dell’Oratorio della Chiesa di San Giuseppe adiacente al Presepe (in caso di mal tempo nei locali Caritas), una semplice cerimonia di inaugurazione. Interverrà la Filarmonica Devesina con un breve intrattenimento musicale offerto alle autorità civili, religiose ed al pubblico presente. Dalla sera del 5 dicembre e per tutto il periodo di apertura del Presepe, sul campanile dellaChiesa di San Giuseppe brillerà, come negli anni passati, la grande stella cometa. L’apertura del Presepe si protrarrà sino a giovedì 6 gennaio 2022 nei soli giorni prefestivi e festivi dalle 15 alle 19.

Domenica 5 dicembre - Mathi
Tutto pronto per i festeggiamenti di «Santa Barbara», patrona dei Vigili del Fuoco. L’appuntamento è per domenica 5 dicembre ritrovo dalle presso la sede di Via Santa Lucia 90: visita ai locali, i mezzi e le attrezzature, accompagnati dalla tradizionale “colazione del pompiere”. Alle 10.30 sarà celebrata la Messa dal parroco Don Vincenzo Marino in onore della Santa. Seguirà, sul sagrato della chiesa, la benedizione dei mezzi e volontari di Mathi. Omaggio in memoria dei Vigili defunti presso il cimitero locale. Concluderemo con “aperitivo di congedo” alle 11.45 nei locali della sede. Un momento di festa per onorare insieme ai pompieri la loro patrona Santa Barbara.

Domenica 5 dicembre - Caselle Torinese
Domenica 5 dicembre doppio appuntamento in città. Infatti, nel corso della giornata, si terranno due eventi molto attesi. A partire dalle 9 sino alle 18, nelle vie del centro storico, si terrà la “Fiera di Sant'Andrea”. L'attività viene organizzata dal Comune di Caselle. Nella medesima giornata il distaccamento dei Vigili del Fuoco Volontari festeggeranno “Santa Barbara”. Per le 9.30 ritrovo davanti alla sede di via Mazzini 62. Seguirà il rinfresco con visita agli automezzi e alle attrezzature in dotazione. Alle 10 deposizione della corona d'alloro in ricordo dei vigili del fuoco defunti. Si prosegue con la messa nella chiesa di “Santa Maria”. Si termina alle 12.30 con il pranzo al ristorante “Antica Zecca”. Occorre essere in possesso del “Green Pass”. Prenotare 331.6888042 (Roberto) e 335.1964296 (Stefano).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter