Eventi
nel fine settimana...

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 febbraio 2022

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 febbraio 2022
Eventi Alto Canavese, 10 Febbraio 2022 ore 11:14

Nel weekend di sabato 12 e domenica 13 febbraio 2022, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Da venerdì 11 a domenica 14 febbraio - Usseglio
Tre giorni, venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 febbraio di appuntamenti e di occasioni da non perdere fra musica, giochi per i più piccoli e tanta voglia di circondarsi della bellezza della natura. Arriva così una camminata nello stupendo scenario della Piana di Usseglio, sotto il Monte Lera. A causa della mancanza della neve, Il Comune di Usseglio, in accordo con il Consorzio Operatori Turistici, ha deciso di sostituire la tradizionale “Festa sulla Neve” con la "Festa di San Valentino”. Per l'occasione, gli hotel e ristoranti hanno predisposto pacchetti turistici competitivi dove si potranno gustare la cucina tipica del territorio e partecipare a varie iniziative proposte per l'occasione. Questo il programma della nuova manifestazione: la Festa di San Valentino partirà venerdì 11 febbraio alle 21 con una serata francoprovenzale dal tema "Donne guerre e altre storie di questi tempi" con un concerto musicale dei Blu l'Azard a ingresso gratuito e con l’obbligo di green pass. Nel pomeriggio di sabato 12 febbraio poi per i bambini sono previsti giochi proposti da animatori. Per adulti e non alle 15.30 sarà la volta di una passeggiata per i borghi di Usseglio alla scoperta delle antiche tradizioni con una guida escursionistica ambientale, obbligo di prenotazione al 334/6448771 e al termine cioccolata calda per tutti. La giornata proseguirà poi dopo cena, presso il polivalente, dove verrà proiettato il filmato sulla nascita del “Tour della Bessanes e” a cura del Cai di Lanzo. Domenica 13 febbraio ci sarà la spensierata e divertente "Camminata" nello stupendo scenario della piana di Usseglio, ai piedi del monte Lera, su un percorso di circa 6 chilometri. La manifestazione sarà accessibile a tutti poiché senza barriere. Per i partecipanti è obbligatorio il possesso del green pass e la mascherina. Un punto di ristoro lungo il percorso è previsto presso la frazione Piazzette gestito da Costafiorita, e uno all'arrivo con distribuzione di vin brulè. Dalle 15 la grande premiazione per tutti i partecipanti che riceveranno in dono una borsa frigo contenente una borraccia e prodotti vari, inoltre, tra i partecipanti verranno sorteggiati 20 premi di valore tra cui due biciclette pieghevoli, un buono da 100 euro e un buono da euro 50 spendibili presso strutture ricettive e negozi del territorio. Premi speciali previsti per il concorrente più giovane, il più anziano e per gli animali da compagnia che hanno partecipato alla camminata muniti di pettorale. L’ANC ODV Unione Montana Alpi Graie presterà servizio durante l’evento con i TRE GIORNI DI APPUNTAMENTI Sotto il monte Lera suoi volontari.

Sabato 12 e febbraio - Lanzo
Continuano gli appuntamenti proposti dalla rassegna teatrale "Ponti di Vista", curata da Compagni di Viaggio. Sabato 12 febbraio, alle ore 21, presso il salone teatrale “Don Flecchia” del LanzoIncontra di piazza Rolle andrà in scena una “Buj i Performance” di Fabio Bonelli dal titolo “Musicada Cucina”. Scolapasta amplificati, imbuti flauto, mestoli immersi in loop station, sbattiuova trasformati in tecno kick sono solo alcuni degli strumenti con cui viene creata questa empatia tra il musicista e l’ascoltatore. Fabio Bonelli e l’artefice di questa trasformazione, un ’alchimia musicale che evoca ricordi e immagini e che crea un dialogo intimo e diretto con il pubblico attraverso suoni e brevi racconti. Nato come esperimento casalingo, il progetto ha già toccato più di 20 nazioni diverse. Un’idea nata da Fabio Bonelli, fondatore del laboratorio creativo People from the Mountains, a Morbegno in provincia di Sondrio, ha preso vita dall’idea di catturare i suoni della cucina, creando un tappeto sonoro su cui chitarra, clarinetto, fisarmonica e voce hanno intessuto intime melodie. Il risultato è stato una musica suggestiva e insolita, un corpo sonoro etereo e ipnotico in cui si innesta no suoni familiari ed evo cattivi come l’acqua che scorre, il fischio del bollitore, il rumore delle posate sui piatti, il tintinnio dei bicchieri. La biglietteria sarà aperta presso il teatro comunale circa mezz'ora prima dell'inizio dello spettacolo. E' consigliata la prenotazione, contattando il numero 370/3164208, dal lunedì al venerdì, dalle 17 alle 20 e il sabato, dalle 10 alle 20. L’accesso al teatro sarà consentito con green pass "rafforzato" e mascherina FFP2.

Sabato 12 e domenica 14 febbraio - Levone
Nella sala consigliare del Comune dall’8 al 14 febbraio si potrà apprezzare l'opera “uMani”: in ferro battuto dello scrittore Flavio Pagano, che prosegue il suo viaggio attraverso l’Italia e, ora, fa tappa a Levone. La scelta di unire ferro e luce è simbolo l’uno della durezza e della forza, l’altra del calore e della leggerezza, rappresenta i contrasti che “u Ma n i” vuole raccontare: la sofferenza e l’indifferenza, l’emarginazione e l’inclusione, la solitudine e l’accoglienza ed il ferro è coraggio, la luce è la leggerezza. Per visite: dalle 16 alle 18 durante la settimana e dalle 10 alle 12 - 14 alle 18 sabato e domenica.

Domenica 13 febbraio - Ivrea
Il Museo Civico Pier Alessandro Garda di Ivrea, in occasione della mostra Olivetti e l’Arte. Jean-Michel Folon, è lieto di proporre, domenica 13 febbraio ore 15,30, il laboratorio per adulti Le message. Il laboratorio è condotto dall’artista Roberto Zanello ed è su prenotazione obbligatoria, via e-mail o telefonicamente, in orari di apertura museo: tutti i giorni, escluso il lunedì, dalle 9,00- alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,00.

Domenica 13 febbraio - Balangero
Tutto pronto per la Festa del Ringraziamento che domenica 13 febbraio si svolgerà a Balangero. Organizzata dalla Coldiretti la Giornata del Ringraziamento si svolgerà con un ricco programma. Alle 10,30 il parroco don Luigi Magnano celebrerà la Messa presso la chiesa della Consolata. Alle 11,15 sulla piazza antistante la chiesa si terrà la benedizione delle macchine agricole e degli animali. L’evento è organizzato dalla Coldiretti di Balangero, presieduta da Gianni Savant Levet. Saranno presenti anche il segretario di zona, Pier Mario Barbero e il vice presidente Andrea Perino. L’invito a partecipare è rivolto a tutti gli agricoltori del paese, alle sezioni consorelle della zona e a tutti i cittadini.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter