Eventi
nel fine settimana...

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 27 e domenica 28 novembre 2021

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 27 e domenica 28 novembre 2021
Eventi 25 Novembre 2021 ore 14:42

Nel weekend di sabato 27 e domenica 28 novembre 2021, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Sabato 27  novembre - Ivrea
Come ogni anno a partire dal 2017, nascita dell’omonimo progetto «Violetta la forza delle donne», in concomitanza con la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’associazione organizza un incontro sabato, 27 novembre, alle 17.30 al Teatro Giacosa di Ivrea. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti (si consiglia la prenotazione scrivendo a info@violettalaforzadelledonne.it), necessario esibire il Green pass e indossare la mascherina.

Sabato 27  novembre - Cuorgnè
Un incontro importante per mantenere alta l’attenzione sul difficile argomento, purtroppo sempre di attualità, della violenza sulle donne, che ogni anno presenta numeri critici e in salita: sabato 27 novembre, alle ore 21, presso l’ex chiesa della Trinità, andrà in scena lo spettacolo di danza, musica, poesia e canto “Io sono  l’uragano”, a cura dell’Associazione Donne contro la Discriminazione e Deliri di Danza, con il patrocinio della Città di Cuorgnè e dell’Asl To4. Per prendervi parte sarà necessario essere muniti di Green Pass ed effettuare la prenotazione al numero 0124.655252. Il Comune di Cuorgnè da tempo è molto attento alle tematiche sociali, in particolare alla situazione sociale delle donne: per questo, infatti, è attivo, il mercoledì mattina in piazza Morgando, ad opera di alcune volontarie, lo sportello di ascolto dedicato alle donne in difficoltà e vittime di violenza.

Sabato 27  novembre - Ivrea
Sabato, 27 novembre, alle 22, si esibiranno sul palco dello Zac! gli Old Time Relijun, cult band nativa di Olympia, Washington, formata da Arrington de Dionyso (chitarra e voce), Aaron Hartman (contrabbasso) e Amanda Spring (batteria). Il gruppo inizia la carriera musicale già a metà degli anni Novanta: la loro musica, che unisce folk, blues e punk, ma non in modo inusuale, è caratterizzata da chitarre acide e sassofoni incandescenti, ritmica possente e riff memorabili, con la voce multiforme di De Dionyso a cucire il tutto. Apriranno la serata gli Extrema Ratio, progetto canavesano con musicisti da Anatrofobia, dai quali prendono il gusto del jazz deviato, e Right in Side, da cui deriva la ferocia di esecuzione. La prenotazione è obbligatoria su: www.eventbrite. i t

Sabato 27 e domenica 28 novembre - Volpiano
Il Comune di Volpiano propone due appuntamenti in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, che ricorre il 25 novembre.
Sabato 27 novembre alle 21, nella chiesa parrocchiale (piazza Vittorio Emanuele II), per ricordare le sofferenze delle donne afghane è in programma il concerto-spettacolo «Canto anche per te. La voce delle donne per le donne che non hanno voce», con il coro Imago Vocis e l’ensemble strumentale diretto da Marcella Tessarin, e letture a cura di Pierpaolo Congiu.
Commenta Irene Berardo, vicesindaco con delega al Sociale: «Credo che sia un’iniziativa importante perché mostra la grande sensibilità che Volpiano e le sue associazioni, in questo caso il Coro Imago Vocis (Istituto Lessona) e il Gruppo Donne, hanno nei confronti della lotta alla violenza di genere. Sottolineo l’importantissima collaborazione che il Comune ha avuto negli anni passati, e ora queste associazioni hanno, con Pangea perché, anche in un momento difficile a livello nazionale, è giusto aiutare le donne afghane, è giusto ricordarle e mantenere alta l’attenzione».
Il secondo appuntamento è domenica 28 novembre alle 21, nella Sala polivalente di via Trieste 1, con la proiezione del film «Il lungo giorno di Gloria», diretto da Chiara Crupi; al termine, dibattito insieme a Lina Borghesio, presidente del Centro antiviolenza «Punto a Capo» e Chiara Vercellini, psicoterapeuta.
Per partecipare agli eventi è necessario disporre della Certificazione verde Covid (green pass).

Domenica 28 novembre - Ivrea
Domenica 28 novembre, alle 15, la wedding planner Monica Galè propone a Candia un giorno tutto dedicato alle future spose. Queste potranno accomodarsi nel suo salotto e chiedere consigli a professionisti del settore: wedding planner, esperto profumiere/portamento/stile e immagine, make up artist, hair stylist, personal food coach, che saranno a completa disposizione. Galè dice di se stessa: «Mi piace proporre il ricercato con l’attenzione al buon cibo, amo ascoltare per suggerire soluzioni ad hoc per ogni singola esigenza. Mi piace presentare i migliori professionisti, scelti con la massima cura, dando la possibilità di toccare con mano la loro professionalità e facendo vivere appieno l’esperienza dell’organizzazione senza perdita di tempo e con la garanzia del massimo risultato». L'evento è gratuito, ma con obbligo di prenotazione al numero 340/9267140.

Domenica 28 novembre - Agliè
Tornano gli incontri letterari per l’omonima rassegna alladiese dedicata alla letteratura: domenica 28 novembre, alle ore 16 presso il Salone Polifunzionale Franco Paglia, il professore Luca Bollero, alladiese d’origine, presenta la sua prima fatica letteraria “Per fortuna ho messo le sneakers”, edito da Albatros. All’evento, organizzato con la collaborazione della Pro Loco alladiese, prenderà parte anche Maria Domenica Ferrero, che dialogherà con l’autore locale. Luca Bollero si è formato come performer a Pontedera al Workcenter di Jerzy Grotowski e si è laureato a Pisa in Storia del Teatro. Vive ad Agliè, dove ha imparato a conoscere Guido Gozzano, che gli ha trasmesso l’amore per la poesia. Bollero insegna lettere al liceo artistico di Castellamonte, ma è anche attore e regista teatrale, appassionato scialpinista e studia danze sacre.

Domenica 28 novembre - Leini
«Sapori d’autunno» è la nuova manifestazione che l’associazione Centro storico Leini organizzerà in apertura del periodo che porterà al Natale. L’iniziativa avrà luogo domenica 28 novembre, dalle 9 alle 19, in tutto il centro città. Eccellenze gastronomiche ed artigianali saranno esposte sui banchi degli ambulanti che parteciperanno a questa nuova manifestazione che negli anni passati era chiamata Musica & Cioccolato anche per la presenza dei numerosi artigiani della cosiddetta arte bianca. Saranno una cinquantina i mercanti che popoleranno e animeranno le vie del concentrico. Nel contempo, per l’occasione, i negozi rimarranno aperti. «Anche quest’anno – dice il presidente dell’associazione Centro storico Leini Marco Molinari – abbiamo deciso di organizzare quest’appu nta mento che anticipa di una settimana le varie iniziative legate al Dicembre leinicese. Maestri del gusto, hobbisti, artigiani e noi negozianti cercheremo di garantire ai nostri concittadini una domenica diversa dal solito e già in clima natalizio».

Domenica 28 novembre - Valperga
Valperga aderisce alle iniziative per celebrare la giornata contro la violenza sulle donne, come l’installazione di una panchina rossa, colore simbolo di questa triste ricorrenza, in via Mazzini. L’inaugurazione è prevista per domenica 28 novembre alle ore 10: «Questa panchina sarà installata come monumento stabile del nostro paese, ma soprattutto vuole essere un monito contro questi comportamenti aberranti che ogni anno coinvolgono un numero sempre maggiore di donne – commenta il primo cittadino Walter Sandretto – Vogliamo dimostrare tutta la nostra solidarietà alle vittime e alle tante donne che si possono sentire sopraffatte e devono invece avere il coraggio di aprirsi con chi sta loro vicino, denunciare e mettere fine a questi atteggiamenti contro di loro. Questa panchina rappresenta il nostro “sì ” convinto alla cultura del rispetto delle donne» .