Eventi
NEL FINE SETTIMANA...

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 28 e domenica 29 maggio 2022

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 28 e domenica 29 maggio 2022
Eventi Alto Canavese, 26 Maggio 2022 ore 05:20

Nel weekend di sabato 28 e domenica 29 maggio 2022, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Sabato 28 maggio 2022 - Lanzo
Sabato 28 maggio torna “Courentamai”, il festival della courenta e delle danze delle minoranze linguistiche giunto quest’anno alla VIII edizione. Si torna a suonare e a ballare in presenza, presso il Centro polifunzionale LanzoIncontra, di piazza Rolle.

Sabato 28 maggio 2022 - Bosconero
Attendendo la messa in scena de “La Serratura”: quando il teatro diventa un mestiere di famiglia! A salire sul palcoscenico di Bosconero, sabato 28 maggio, alle 21, ci sarà un duetto di attori d'eccezione, dal momento che si tratta di madre e figlio. Stiamo parlando dell'attore Lorenzo Freglio e di Sonia Caramma conduttrice televisiva e doppiatrice. Alla regia ci sarà, ancora, Pier Sandro Freglio, pubblicitario e padre di Lorenzo.

Sabato 28 maggio 2022 - Balme
Sabato 28 maggio al Pian della Mussa si svolgerà la giornata dedicata all’Uja di Ciamarella, 1922: 100 anni dalla vittoria alla tragedia. Il programma della giornata di domenica 28 maggio prevede alle 11 il ritrovo al Pian della Mussa presso la partenza del sentiero per il Rifugio Gastaldi, parcheggio al termine della Sp1, per la cerimonia di restituzione della targa originale commemorativa di don Perotti, restaurata, da parte del gruppo Alpini e del Comune di Cantoira. Seguirà nel pomeriggio alle 15 l’incontro pubblico presso la saletta del Rifugio Escursionistico “Les Montagnards” in frazionevCornetti di Balme.

Sabato 28 maggio 2022 - Volpiano
I cittadini di Volpiano scendono in campo per l’ambiente. Sabato 28 maggio il Comune di Volpiano, in collaborazione con Legambiente, organizza un nuovo appuntamento con la fortunata iniziativa “Puliamo il mondo”.

Da giovedì 26 a domenica 29 maggio 2022 - Borgofranco di Ivrea
Il Festival Letterario «Borgolibri 2022» ritorna a Borgofranco di Ivrea, ospitato dal 26 al 29 maggio a Palazzo Marini e organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione Luci di Ivrea e le Edizioni Pedrini. «Borgolibri 2022», spiegano gli organizzatori, «è una proposta di conoscenza del territorio attraverso le sue descrizioni, nelle sue varie forme letterarie, artistiche e dei suoi saperi: un programma di contaminazione tra letteratura, storia, poesia, fumetto, pittura, teatro. Praticamente un’idea in movimento, una soglia da attraversare e in cui immergersi, per riappropriarsi della propria cultura».

Sabato 28 maggio 2022 - San Maurizio Canavese
Sabato 28 maggio a Villa Doria a San Maurizio si terrà la prima edizione "L'arte per tutti" organizzata dai commercianti di Villa Doria insieme all’Associazione Vivisanmaurizio e alle Unitre di Caselle, Cirié e Lanzo. L'evento ha il patrocinio del comune di San Maurizio Canavese. La prima giornata dell’Arte nella Galleria Villa Doria in Piazza XXV Aprile, dopo la fine di due anni di emergenza Covid19, ha l’intento di favorire l’unione tra le persone promuovendo e ispirando la creatività attraverso l’Arte. La giornata si aprirà alle ore 10 di sabato 28 maggio e si concluderà alle 18:30 è vedrà la Galleria di Villa Doria trasformata in una Galleria d’arte grazie ai dipinti esposti dalle associazioni Unitre di Caselle, Ciriè, e Lanzo, per maggiori approfondimenti sui dettagli dei dipinti si possono avere dalla Sig.ra Laura Vendrame (3497740334). Nella giornata si darà la possibilità anche ai ragazzi ai bimbi di poter partecipare con la loro creatività. Infatti nella Galleria Villa Doria sarà allestito uno spazio dal nome “Crea l’Arte” con tavolo e gazebo con le attrezzature per dipingere, dove i più piccoli potranno realizzare ed esporre il loro capolavoro, che verrà in seguito valutato da una giuria messa a disposizione dalle Unitre. I più belli verranno premiati con premi simbolici. Tutti i materiali ed i premi sono stati messi a disposizione dai commercianti di Villa Doria.

Sabato 28 maggio 2022 - Ivrea
Sabato 21 maggio, per la rassegna «Zac! Music Club», suoneranno allo Zac! «Le pietre dei giganti», band psych-alternative fondata a Firenze da Lorenzo Marsili (voce e chitarre) e Francesco Utel (chitarre, tastiere e voce) e completata da Francesco Nucci (batteria e percussioni) e Niccolò Pizzamano (basso). Il loro sound può essere definito come un misto di stoner, psichedelia, heavy rock, blues acido, accompagnato da testi intrisi di poesia e gusto epico. A tratti lambisce il progressive degli anni '70 e presta attenzione anche all’elemento ritmico, mediante l’utilizzo di groove tribali, sampling ed elettronica, con punti di riferimento che vanno dai Tool ai Verdena.

Sabato 28 maggio 2022 - Barbania
Un'intera giornata dedicata allo sport  a Barbania sabato 28 maggio. Il Comune ha aderito all’iniziativa della “Giornata Regionale del Gioco libero per le vie di Barbania”. Giochi in libertà per ritrovare lo spirito di un tempo, quando i cortili pullulavano di bambini che socializzavano divertendosi, crescendo seguendo abitudini e modelli ben lontani da quelli di oggi, che vedono i videogiochi e la tv a farla da padroni.  Potranno prendere parte grandi e piccini, si terrà al pomeriggio dalle ore 14,30. Verrà chiusa via Caudana, la strada che porta alla scuola ed alla Pro Loco. Merenda per tutti.

Sabato 28 maggio 2022 - Ciriè
Sabato 28 maggio alle 21.00 presso l’area Remmert di Via Rosmini, 3 sarà riproposto lo spettacolo Le città invisibili esito del laboratorio di teatro integrato condotto da Cristiano Falcomer con il supporto della docente Grazia Antonella Baudo e organizzato dall'Istituto Superiore Tommaso D'Oria di Ciriè grazie al contributo del PON 2014-2020 (Fondi Strutturali Europei). Lo spettacolo, che ha debuttato giovedì 19 maggio all’interno della Rassegna Dire, Fare, Teatrare… organizzato da Crocevia Teatrali, fa parte dell’iniziative di Teatro Sociale di Lunathica del progetto Fili Sottili. Dieci naufraghi entrano in scena camminando in equilibrio precario sulle proprie fragilità. Sono individui singoli che quando incontrano gli altri si uniscono in un unico nucleo di forza. Insieme riescono ad affrontare le proprie fragilità e le trasformeranno in punti di forza: amicizia, fantasia, speranza...e tanto altro. L'azione è corale, con utilizzo del corpo e di grandi oggetti di scena e trasmette efficacemente la coesione del gruppo. La serata sarà introdotta da alcuni brani tratti da Le città invisibili di Calvino letti da l l’attore Cristiano Falcomer.

Da venerdì 27 a domenica 29 maggio 2022 - San Francesco al Campo
La “Festa del Cavallo” ritorna, nelle giornate dal 27 al 29 maggio, nel centro sportivo “Pietro Francone” di via Ghetto. L'organizzazione della ventunesima edizione è a cura delle Pro Loco, con il patrocinio del Comune di San Francesco al Campo.

Sabato 28 e domenica 29 maggio 2022 - Castellamonte
Ancora per il prossimo weekend il Centro Congressi Piero Martinetti ospita la prima mostra “Ceramiche sonore”. Ideata dal curatore della Mostra della Ceramica Beppe Bertero. Quarantuno gli artisti provenienti da tutta Italia, Francia e Austria che hanno partecipato al concorso internazionale del fischietto in terracotta: ottanta i pezzi pervenuti e trenta quelli già donati alla città e che verranno esposti permanentemente al secondo piano. La mostra, creata per l’occasione di Buongiorno Ceramica, sarà visitabile ancora nel fine settimana del 28 e 29 maggio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter