Eventi
nel fine settimana...

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 29 e domenica 30 gennaio 2022

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 29 e domenica 30 gennaio 2022
Eventi Alto Canavese, 27 Gennaio 2022 ore 15:17

Nel weekend di sabato 29 e domenica 30 gennaio 2022, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Sabato 29  gennaio - Bosconero
Cinque spettacoli come cinque cubetti, in equilibrio precario uno sull’altro come nel gioco di un bambino.
Ironica già nella scelta della grafica torna, al Teatro di Bosconero, l’apprezzata rassegna Dissimilis, organizzata da associazione Nuove Forme con la Fondazione Piemonte dal Vivo per la direzione artistica di Sergio Cavallaro. Il sottotitolo scelto per questa edizione è eloquente: Ricostruzioni.
Cinque appuntamenti, uno al mese con l’eccezione di febbraio, che accompagnano il pubblico alle porte dell’estate.
Si comincia sabato 29 gennaio alle 21 con un capolavoro assoluto del Teatro del Novecento, Platero Y Yo, affidato all’interpretazione di Ugo Dighero e del chitarrista Christian Lavernier. Si tratta della trasposizione scenica del’omonimo poemetto del premio Nobel Juan Ramòn Jiménez, la magica storia di amicizia di un uomo e del suo asinello in viaggio nell’assolata Andalusia. L’opera letteraria ispirò il compositore Mario-Castelnuovo Tedesco, che la musicò dando vita a uno spettacolo unico in cui voce e note si fondono dando vita a un incantesimo. Ugo Dighero, attore ben noto al pubblico teatrale e televisivo, torna a Bosconero tre anni dopo il successo della sua interpretazione di Mistero Buffo.
Oltre ai biglietti singoli, acquistabili anche online sul circuito Vivaticket, sono disponibili l’abbonamento a 3 spettacoli a scelta (a € 35) e quello per l’intera rassegna (a € 50). Per prenotazioni e informazioni è possibile contattare il numero 329.4159802 (dal lunedì al venerdì, dalle 17 alle 19:30) o scrivere alla mail biglietteria@nuoveforme.com.

Sabato 29  gennaio - Valli di Lanzo
Si svolgerà nella giornata di sabato 29 gennaio con “Montagna per Tutti” per le Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone, la “Ciaspolata nel Vallone dei Tornetti “ alla scoperta del mestiere del margaro nella caratteristica località viucese. Per accedere alla manifestazione sarà obbligatorio per tutti i partecipanti di essere in possesso dei requisiti previsti dalle normative antiCovid che saranno in vigore al momento dell’evento. Occorrerà inoltre indossare la mascherina indicata se richiesta e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro nel corso della ciaspolata. La manifestazione avverrà anche in caso di mancanza di neve con proposte alternative. Per informazioni e adesioni scrivere una email a mpt@turismovallidilanzo.it oppure telefonare al 333/7574567 o ancora al 389/ 8379177.

Sabato 29  gennaio - Ivrea
Liceo Gramsci, Anpi di Ivrea, Comunità Creativa presentano: "L'inferno di Treblinka" - Un racconto per non perdere la Memoria, dall'omonimo libro di Vassily Grossman. Sabato 29 gennaio 2022 apertura straordinaria del rifugio antiaereo di Ivrea, visita a gruppi a partire dalle 15 alle 17.
In occasione della Giornata della Memoria, un racconto sul lager di Treblinka e la sua triste vicenda, per fare memoria a ottant'anni dalla sua costruzione da parte delle SS. Un modo per ricordare le vittime e i testimoni che il nazismo volle cancellare dalla storia e che riemergono nelle voci dei giovani studenti di oggi che non si arrendono all'odio e al razzismo, perché nessuna comunità è possibile se non partendo da ciò che non é possibile dimenticare.

Sabato 29  gennaio - Cuorgnè
Sabato 29 gennaio, nei locali dell’Ex Chiesa della Santissima Trinità si svolgerà la settima edizione di Incipit Offresi, il primo talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori, ideato e promosso dalla Fondazione ECM - Biblioteca Archimede di Settimo Torinese, in sinergia con Regione Piemonte. A condurre l’incontro, vero e proprio spettacolo di intrattenimento, gli attori di B-Teatro, con le incursioni musicali del chitarrista Ivano Gruarin.
Piemonte, Lombardia, Liguria, Valle d’Aosta, Lazio: Incipit Offresi toccherà, per la prima volta, cinque regioni. È un format a tappe: l’obiettivo non è premiare il romanzo inedito migliore, ma scovare nuovi talenti. Durante ogni appuntamento (19 in totale, più un ballottaggio, due semifinali e la finale) gli aspiranti scrittori avranno 60 secondi di tempo per leggere il proprio incipit o raccontare il proprio libro. La novità di quest’anno è la sfida uno contro uno tra i concorrenti che saranno giudicati dal pubblico in sala, nel caso degli eventi in presenza, e dalla giuria tecnica.
La partecipazione a Incipit Offresi è gratuita e aperta agli scrittori, esordienti e non, maggiorenni, di tutte le nazionalità. I candidati dovranno presentare le prime righe della propria opera: l’incipit, appunto, un massimo di 1.000 battute con le quali catturare l’attenzione dei lettori e una descrizione dei contenuti dell’opera (max 1.800 battute). L’incipit deve essere inedito (le opere autopubblicate sono parificate alle inedite poiché prive di regolare distribuzione).
La gara di Incipit Offresi sarà trasmessa sulla rete 7WEB.TV e disponibile sulle pagine Facebook e Youtube di Incipit Offresi e sulle pagine delle biblioteche partner e altri canali collegati.

Domenica 30 gennaio - Ciriè
Riparte la Stagione Teatrale della Città di Cirié realizzata in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo: nove spettacoli che abbracciano testi classici e contemporanei e portano in scena drammaturghi e attori di richiamo nazionale. Anche quest'anno la rassegna - che verrà ospitata sia al Teatro Magnetti sia allo Spazio Remmert - verrà affiancata dalla ormai storica “Tuttiateatro”, spettacoli per ragazzi e famiglie, organizzata dalla compagnia Stilema-Unoteatro  e giunta alla sua quindicesima edizione.
Domenica 30 gennaio è sul palco Tradimenti con Stefano Braschi, Stefania Medri e Michele Sinisi.
I biglietti (interi 16 Euro, ridotti 13 Euro, bambini fino ai 12 anni 2 Euro, spettacoli in Area Remmert 10 Euro) sono in vendita presso lo Sportello del Cittadino di via A. D'Oria 14/7.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter