Eventi
NEL FINE SETTIMANA...

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 6 e domenica 7 agosto 2022

Cosa fare in Canavese nel weekend: gli eventi di sabato 6 e domenica 7 agosto 2022
Eventi Alto Canavese, 04 Agosto 2022 ore 05:19

Nel weekend di sabato 6 e domenica 7 agosto 2022, cosa si potrà fare in Canavese? Ecco una panoramica degli eventi più interessanti sul nostro territorio.

L'agenda del weekend

Da sabato 6 a sabato 13 agosto 2022 - Rocca
La “Sagra della Pesca Ripiena” compie vent'anni. La manifestazione si terrà dal 6 al 13 agosto, a frazione Vauda di Rocca. La squadra di volontari, alcuni dei quali giovanissimi, sono pronti a entrare in campo per tenere aperto tutte le sere, a partire dalle 19.30, l'ampio stand gastronomico. Si parte sabato 6 agosto con la cena e l'intrattenimento dei  2022 tel. 011 928502 ore 19.30 Apertura stand gastronomico ore 19.30 intrattenimento con i Musicanti di Ceres. Dalle ore 21.30 grandiosa apertura con Orchestra Federica Cocco. ️Domenica 7, a patire dalle 11, si terrà l'ottava edizione della “Fera dij Persi Pin”. In concomitanza si terrà l' 8° intervento del Registro FIAT con le auto storiche. Alle  11.30 partenza per il giro turistico. Per le 12.30 si terrà il pranzo di San Luigi (gradita la prenotazione). Seguirà, alle 17, la messa con i priori. La serata sarà animata dall'orchestra “Gli Smeraldi”, con super ospite Marco Zeta. Lunedì 8 messa alle 10.30 nella cappella della località. Dalle 21.30 torna la “Franco Bagutti Band”. Nelle serate successive suoneranno i seguenti complessi musicali, con la data tra parentesi: “I Rodigni” ( martedì 9), Omar Codazzi (mercoledì 10), Renzo Biondi (giovedì 11), cabaret con Marco & Mauro ( venerdì 12) e si balla con (sabato 13).  Energia Disco Mobile. Per ulteriori informazioni utilizzare i seguenti recapiti: 011 928502 o inviare una mail a info@sagradellapescaripiena.it.

Sabato 6 agosto 2022 – Parco Nazionale del Gran Paradiso
Continuano gli eventi per i 100 anni del Parco Nazionale del Gran Paradiso. A Rhêmes-Notre-Dame (in Val d’Aosta) in una giornata ricca di attività, sarà illustrato come il Parco studia la biodiversità e come gli adattamenti e l’ecologia delle specie oggetto di ricerca diventino veri e propri indicatori climatici. Al mattino escursione guidata lungo il sentiero del Grand Ru; attività con i ricercatori del Parco in occasione della Giornata della Biodiversità al lago Pellaud. Al pomeriggio a Bruil, spettacolo teatrale sul tema della montagna e suoi misteri e laboratorio creativo per i bambini; tavola rotonda sui cambiamenti climatici e la biodiversità con Enrico Camanni  e i ricercatori del Parco in frazione Pellaud. In serata proiezione e musica dal vivo in frazione Chanavey.

Da sabato 6 a martedì 9 agosto  2022 - Salassa
Pronto e ricco il programma della patronale dedicata alla Madonna del Boschetto. Si parte il 6 agosto alle 15 con la grandiosa pescata per bimbi e ragazzi, per poi proseguire con la gara bocciofila. Alle 21 sarà  celebrata la Messa e alle 21.45 si esibirà la Filarmonica,  in piazza Tamietti. Sempre il 6 agosto, «Bimbinbici», pedalata con esibizione BMX freestyle, presso il campo sportivo di Salassa. E alle 17.30, softair, gara di tiro. Domenica 7 agosto, celebrazione della Messa alle 10,30, seguirà la Processione e alle 12 rinfresco in piazza Tamietti.  Alle 21, spettacolo di magia e alle 22.15 appuntamento per i giovani con dj set «Robi Energia». I festeggiamenti proseguiranno lunedì 8 agosto. Alle 10.30 celebrazione della Messa. Alle 15.30, gara bocciofila organizzata dalla società bocciofila salassese. Alle 16.30 giochi per bambini presso gli impianti sportivi e pedalata ecologica della Madonna. Alle 20 pesce in piazza, padiglione gastronomico gestito dalla Pro Loco. Seguirà la serata danzante con l’orchestra «Oliver Duo». Martedì 9 agosto, passeggiata tra i verdi sentieri con il gruppo di cammino.

Da giovedì 4 a lunedì 8 agosto 2022 - Agliè
La patronale Madonna della Neve ad Agliè si terrà, dal 4 all'8 agosto, al celebre santuario che si distingue da edifici sacri simili per la presenza di tre campanili. L'area della festa è stata individuata dal comitato organizzatore in un prato compreso tra le cascine Ciarlin e Prole. Tutte le serate, a partire dalle 19.30, si cenerà sotto lo stand gastronomico. Si parte domani, giovedì 4, alle 20.30, con il rosario e la processione. Si proseguirà alle 22 con la serata latino revival. Venerdì 5, alle ore 15, si svolgerà la gara bocciofila alla baraonda e alle 21.30 si ballerà con gli «Acquamarina». Sabato 6 s'esibiranno i Kiss, mentre domenica 7, alle 11.15, ci sarà la funzione solenne al santuario, con corteo accompagnato dalla Società Filarmonica “Santa Cecilia” di Agliè. Per le ore 13 è previsto il pranzo e alle 15 partirà la seconda edizione dei “Geu d'la Madona”. Si balla, sempre alle 21.15, con l'orchestra “Antonella e La Star Band”. Lunedì 8 grande chiusura con lo gnocco fritto. Prenotazioni: 349.4674155.

Da venerdì 5 a domenica 7 agosto 2022 – Ceres
Tutto pronto per l’estate ceresina. Si inizierà venerdì 5 agosto con la festa della Madonna della Neve a Chiampernotto, alle 10.30 santa messa con a seguire l’incanto, alle 12.30 polenta ed è gradita la prenotazione al 349/1907739. Sabato 6 inaugurazione della mostra “La vibrazione della forma” dell’artista di Liliana Cecchin alle 17 nella sala comunale, la mostra sarà visitabile fino al 21 agosto. Domenica 7 alle 21 “Blasco Mania, Tributo a Vasco Rossi presso il Palatenda e dalle 19 servizio ristorazione a cura della pro Loco. Mercoledì 10 festa di San Lorenzo a Voragno con la santa messa alle 10.

Da venerdì 5 a domenica 7 agosto 2022 – Valle Orco
Weekend ricco di appuntamenti in Valle Orco. Si inizia venerdì 5 agosto con la festa della Madonna della Neve al Serrù, ritrovo alle 10 presso il piazzale di località Serrù con aperitivo di benvenuto offerto dall'associazione Reis d’i biru 2000, mentre alle 10.45 è in programma la Messa celebrata da Don Dario Bertone. Alle 12.30 pranzo presso il ristorante “La baracca” (costo 32 €, prenotazione entro lunedì 1 agosto chiamando il 0124.953275, oppure Graziano al 347.7818907, o Teresa al 339.5888688). Si prosegue sabato 6 con una visita agli impianti idroelettrici Iren di Ceresole Reale organizzata dall'associazione Reis d’i biru 2000 con Iren. Ritrovo alle 9.30 presso il parcheggio del Serrù. Il programma prevede la visita guidata alla diga e ai suoi cunicoli, glaciomuseo e diga dell'Angel. Necessaria la prenotazione al 348.5549625 (Emanuele). E’ consigliato un abbigliamento adeguato con scarponcini. Infine domenica 7 il gruppo storico di Sparone organizza l’apericena medievale presso la piazza della chiesa. Inizio alle 17 con una conferenza a cura del dott. Simone Caldano da l titolo "Architettura medievale nell'alto medioevo". Si prosegue con l’apericena medievale (costo 15 €) alle 19 e musica dal vivo con i "Modus inducta - Il clan". Gradita presenza in costume storico. Prenotazioni presso la tabaccheria De Santis di Sparone, oppure tramite WhatsApp al 347.8078595 entro giovedì 4.

Sabato 6 e domenica 7 agosto 2022 - Groscavallo
Dal 6 al 21 agosto ritorna il "Groscavallo Mountain Festival": due settimane di appuntamenti centrate sulla vita e sulla cultura di montagna, tra spettacoli, camminate, libri e cultura, feste, buona tavola, attività artigianali e prodotti genuini, nella splendida cornice e nell’aria pura delle Alpi Graie in Val di Lanzo. Il Festival giunge quest’anno alla quarta edizione e fa il suo ritorno dopo due anni di forzata sospensione dovuta al Covid. Si comincia con una tipica festa, quella di Santo Spirito, sabato 6 agosto. Nell’omonimo borgo storico di Pialpetta. S. Messa ore 10,00 e successivo, tipico incanto. A cura della Pro Loco la preparazione di una deliziosa polentata, cui seguiranno canti e balli. Spettacolo musicale “La magna canta”, serata di musiche franco-provenzali. Il gruppo coinvolgerà tutti con ghironde, scacciapensieri e curende alle 21 al Palafestival. Domenica 7 agosto escursione guidata con degustazioni, con il CAI di Lanzo al Gias Alpetta (famiglia Tommasone), ritrovo alle 8.30 in piazza a Pialpetta (necessaria la prenotazione al 348/7275655). Giornata di mobilità “Green”, organizzata a cura dell’Unione Montana Alpi Graie con KOM Tours in e-bike di mezza giornata con istruttore al mattino e al pomeriggio. Marco Bova recita e commenta il canto III dell’Inferno dantesco alle 21 al Palafestival.

Da sabato 6 a domenica 21 agosto 2022 - Groscavallo
Da sabato 6 a domenica 21 agosto ritorna alla sua quarta edizione il “Groscavallo Mountain Festival” con spettacoli, feste, libri, cibo, camminate, artigianato in Val Grande di Lanzo. Due settimane di appuntamenti centrate sulla vita e sulla cultura di montagna, tra spettacoli, camminate, libri e cultura, feste, buona tavola, attività artigianali e prodotti genuini, nella splendida cornice e nell’aria pura delle Alpi Graie in Val di Lanzo.

Domenica 7 agosto 2022 - Agliè-Caravino
Castelli Aperti, la rassegna che permette di scoprire il sorprendente patrimonio culturale piemontese, non va in vacanza e offre anche per la prima domenica di agosto tante proposte di visita su tutto il territorio piemontese. Nel nostro territorio saranno aperti i castelli di Masino a Caravino e Agliè:
Castello di Aglié: dalle 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso 18.00); Prenotazione obbligatoria per le visite al Castello e per le visite alla mostra temporanea “Lettera 22”. Prenotazioni: drm-pie.aglie.prenotazioni@beniculturali.it; tel. 0124 330102 (servizio attivo da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00).
Castello del Parco di Masino: aperto con orario 11.00-19.00. Informazioni e prenotazioni: 0125 778100; faimasino@fondoambiente.it

Domenica 7 agosto 2022 – Campiglia Soana
L'associazione Pianeta Neve in collaborazione con La Stella Alpina organizza per domenica 7 agosto un mercatino dell'artigianato a Campiglia Soana con oltre 50 espositori con eccellenze della Valle e non solo. Si replica il 14 agosto a Piamprato Soana. In entrambe le date,  alle ore 16, ci sarà esibizione del gruppo tradizionale della Valle Soana "Li Viri Gonel".

Domenica 7 agosto 2022 – Noasca
Domenica 7 agosto ritorna uno degli eventi più attesi organizzati dalla Pro Loco di Noasca: "Di Frazione in Frazione", la camminata enogastronomica alla riscoperta delle antiche borgate e dei prodotti tipici del nostro territorio, con 9 tappe gustative. Il percorso ha un grado di difficoltà turistico, per una lunghezza complessiva di 6,8 chilometri circa, ed è un itinerario adatto alle famiglie. Si consigliano scarponcini da montagna o scarpe da trekking. Il costo è di 25 euro per gli adulti e 15 euro per i bambini (dai 6 ai 12 anni). Prenotazione obbligatoria con posti limitati. Per info e prenotazioni: tel. 348.7422491/340.6862651.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter