Eventi
Eventi

"Il Tango del vello d'oro" chiude la stagione di Dissimilis al teatro di Bosconero

Attraverso il linguaggio universale della danza, il calore travolgente del tango e gli interventi di un narratore, lo spettacolo ripercorre una delle saghe più appassionanti dell’antichità.

"Il Tango del vello d'oro" chiude la stagione di Dissimilis al teatro di Bosconero
Eventi Alto Canavese, 10 Giugno 2022 ore 05:34

"Il Tango del vello d'oro" chiude la stagione di Dissimilis al teatro di Bosconero.

Ultimo appuntamento di Dissimilis

Sarà una prima assoluta l’ultimo appuntamento della stagione di Dissimilis al Teatro di Bosconero. L’11 giugno alle ore 21 debutterà infatti Il Tango del vello d’oro, ultimo lavoro dal coreografo Sergio Cavallaro che di Dissimilis è anche il direttore artistico.

Il Tango del vello d'oro

Attraverso il linguaggio universale della danza, il calore travolgente del tango e gli interventi di un narratore, lo spettacolo ripercorre una delle saghe più appassionanti dell’antichità, quella degli Argonauti alla conquista del Vello d’oro. Un viaggio fantastico, scandito da prove impossibili, che culmina con il successo di Giasone e con l’amore infelice della sua Medea. Sono gli dèi a manovrare i destini degli uomini, ridotti a pedine di una grande scacchiera, in un’eterna partita in cui, come nel ballo, ad ogni mossa ne risponde un’altra.
Il tango del vello d’oro rappresenta la seconda incursione di Cavallaro nell’universo del mito, dopo Amore e Psiche presentato con successo a Bosconero la scorsa estate. Un percorso di grande originalità, con un’impronta artistica inconfondibile che intreccia racconto, movimento e tecnologia per ridare vita a una parte fondamentale del bagaglio culturale dell’occidente.
In questa occasione la danza moderna, specialità della Compagnia NuoveForme, entrerà in dialogo con il tango dell’Almagro Dance Company, diretta da due maestri di livello internazionale: Marcela Guevara e Stefano Giudice. L’11 giugno il pubblico di Bosconero avrà dunque la possibilità di assistere in anteprima a un esperimento inedito e di sicuro effetto.

Dissimilis

L’appuntamento chiude la stagione 2022 di Dissimilis, la rassegna che NuoveForme cura al Teatro di Bosconero con il supporto della Fondazione Piemonte dal Vivo. Un’edizione caratterizzata dall’entusiasmo del ritorno del pubblico a teatro e dalla commistione della tradizione con generi diversi: poesia, musica, clownerie, realtà virtuale e, infine, la danza. Varietà che anche quest’anno l’attento pubblico del canavese ha dimostrato di apprezzare.

Per partecipare allo spettacolo “Il tango del Vello d’oro” è possibile acquistare i biglietti in prevendita su Vivaticket o prenotare i posti contattando biglietteria@nuoveforme.com – tel. 329.4159802

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter