Contrasto alle videoslot illegali: il blitz della Guardia di Finanza | VIDEO

Una ventina le macchine sequestrate e 800mila euro di sanzioni.

Torino, 04 Febbraio 2020 ore 12:15

Contrasto alle videoslot illegali: il blitz della Guardia di Finanza. Una ventina le macchine sequestrate e 800mila euro di sanzioni.

Contrasto alle videoslot illegali

Sono una ventina i locali controllati dalla Guardia di Finanza nei giorni scorsi. Bar della periferia nord di Torino, noti per le frequentazioni di soggetti già noti alle forze dell’ordine, e che possedevano slot machine. Il blitz è stato condotto dal Gruppo Torino.

La doppia identità del “Tetris”

In un bar nei pressi di via Sospello, i Finanzieri si sono imbattuti in alcune videoslot che l’imprenditore aveva pensato bene di “camuffare” da un noto videogiochi particolarmente in voga negli anni ‘80: il “Tetris”. Era sufficiente digitare una sorta di combinazione, conosciuta alla sola clientela “affezionata”, e la schermata del “Tetris” scompariva per fare posto alla videoslot illegale.

Il bilancio dell’operazione

In una decina di bar controllati, i Finanzieri hanno accertato come la maggior parte dello slot installate non erano state collegate alla rete dei Monopoli. I gestori riuscivano così a eludere tutte le imposte dovute. Molti anche gli apparecchi sprovvisti delle autorizzazioni necessarie al fine di tutelare gli scommettitori. Circa 800.000 euro le sanzioni inflitte, oltre 20 lo slot cautelate e alcune denunce per violazioni inerenti alle leggi di pubblica sicurezza.

“La tutela delle risorse dello Stato – fanno sapere dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza – e la sicurezza dei cittadini sono compiti prioritari per la Guardia di Finanza che ricorda come il gioco illegale, privo delle garanzie previste dalla legge, oltre a sottrarre risorse allo Stato, si può tradurre, di fatto, in una vera e propria truffa ai danni dei giocatori, poiché riduce all’inverosimile la possibilità di vincita”.

3 foto Sfoglia la gallery

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve