Attualità
Ivrea

Alluvione nelle Marche, il presidente del consiglio comunale di Ivrea Borla: "Intervenire prima"

"Quando ero vice presidente dell’ANCI PIEMONTE presentai una proposta proprio su questo argomento… rimasta nel cassetto…".

Alluvione nelle Marche, il presidente del consiglio comunale di Ivrea Borla: "Intervenire prima"
Attualità Ivrea, 17 Settembre 2022 ore 18:36

Alluvione nelle Marche, il presidente del consiglio comunale di Ivrea Borla: "Intervenire prima".

(immagine di repertorio)

Borla: "Intervenire prima"

Sulla tragedia causata dall'alluvione nelle Marche è intervenuto anche il presidente del consiglio comunale di Ivrea Diego Borla che chiede una una legge che liberi le amministrazioni e gli enti preposti dai vincoli che bloccano i lavori di ripristino dei letti dei fiumi.

La strage delle Marche dovuta al maltempo è una cosa che non si può accettare. Troppo spesso le esondazioni dei fiumi creano gravissimi danni e nel peggio anche il sacrificio di vite umane. In questi giorni tante parole ma nessuno che dice che è ora di intervenire prima. Con la siccità di quest’anno si sarebbe potuto intervenire nei letti dei fiumi e renderli più puliti, più sicuri . Ora mi chiedo , è così impossibile fare una legge che liberi le amministrazioni e gli enti preposti dai vincoli che bloccano i lavori di ripristino dei letti dei fiumi? Quanti soldi spendiamo per coprire i danni dovuti alle calamità naturali che invece potrebbero essere utilizzati prima che si verifichino queste catastrofi? Quando ero vice presidente dell’ANCI PIEMONTE presentai una proposta proprio su questo argomento… rimasta nel cassetto…

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter