Attualità
Polemiche

No Tav "Lottiamo per il futuro di tutti, per il Pianeta"

La manifestazione raccontata dal Comitato

No Tav "Lottiamo per il futuro di tutti, per il Pianeta"
Attualità Torino, 30 Luglio 2022 ore 23:04

No Tav "Lottiamo per il futuro di tutti, per il Pianeta".

No Tav

"La manifestazione No Tav organizzata all’interno della tre giorni del Festival Alta Felicità in Valsusa si è da poco conclusa, e già leggiamo i piagnistei da parte della Questura e dei loro sindacati, tempestivamente riportati dai mezzi stampa con ricostruzioni acritiche, se non addirittura fantasiose - scrivono in una nota stampa da Comitato di Bussoleno - Un gioco, una mini-riproduzione di un ariete (pendolo) per nulla offensivo, viene messo a disposizione di grandi e piccini e fatto diventare dalla stampa lo strumento di “sfondamento” dei manifestanti, e i bambini e gli anziani che lo provano dei “provetti assalitori”.

La manifestazione

"Oggi pomeriggio si è svolta una manifestazione grande e partecipata, soprattutto da giovani e giovanissimi che evidentemente hanno davvero a cuore il proprio futuro e la Terra su cui vivono. L’ennesimo avamposto militare, il fortino del nulla, fatto piovere nel cuore della nostra valle a difesa di interessi loschi e privatistici, è stato circondato e contestato", spiegano.

La contestazione

"L’ennesimo spreco di denaro pubblico, 5 milioni già spesi per le opere di recinzione e vigilanza, altri 49 preventivati da qui a fine opera. Non sono briciole in tempi di guerra e di povertà con cui milioni di famiglie italiane fanno i conti quotidianamente. Rivendichiamo il diritto a difendere il nostro territorio dallo scempio che quotidianamente, e da decenni, ci viene imposto e orgogliosamente lottiamo per il futuro di tutti, per il Pianeta, insieme a milioni di persone in tutto il mondo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter