Menu
Cerca

Articoli più letti del 2017: al primo posto la morte del bimbo di 6 anni al rally

La cronaca è la più letta nel 2017, ben 9 notizie nella top10.

Articoli più letti del 2017: al primo posto la morte del bimbo di 6 anni al rally
Cronaca Torino, 03 Gennaio 2018 ore 10:47

Articoli più letti del 2017: alle prime tre posizioni fatti di cronaca.

Articoli più letti

Nel 2017 l’articolo più letto sul nostro giornale online è stato quello che riportava la notizia della morte del piccolo Aldo, il bimbo di appena 6 anni travolto al Rally Città di Torino.

La notizia del piccolo Aldo ha avuto grande seguito sul nostro giornale: fra le prime 10 notizie più lette infatti ben tre articoli riguardano proprio questo fatto.
Al primo posto Rally: muore un bambino, feriti i genitori, all’ottavo e nono posto rispettivamente Il video dell’incidente al rally costato la vita a un bimbo e La vittima è il piccolo Aldo Ubaudi di 6 anni.

Incidenti stradali e persone scomparse

Purtroppo negli scorsi 12 mesi si sono susseguiti moltissimi incidenti stradali, nei quali sono rimaste uccise molte persone. Al secondo e terzo posto delle notizie più lette proprio due articoli che riportavano la morte sulla strada di due centauri: Drammatico incidente stradale, muore un ventisettenne e Auto contro moto in corso Generale Dalla Chiesa: centauro muore sul colpo.

Anche le persone scomparse e purtroppo ritrovate senza vita rientrano fra gli articoli più letti: al settimo posto Ritrovata morta la donna scomparsa e Ritrovata senza vita Silvia Pavia.

Al sesto posto la tragica notizia del 15enne morto suicida a San Benigno: Tragedia a San Benigno, 15enne trovato senza vita.

9 notizie su 10 sono di cronaca

L’unica notizia, fra le prime 10 che hanno riscosso più successo, l’unica che non appartiene alla cronaca è stata quella dello sciopero Gtt dello scorso 20 novembre: Sciopero GTT lunedì 20 novembre. Solo uno dei tanti di una lunga serie…

Curiosità

C’è ancora un’ultima notizia fra la top 10 delle più lette sul nostro sito nel 2017. E’ la notizia dello scorso 6 ottobre del blitz della guardia di finanza all’ospedale di Ciriè (quarto posto): Badanti “irregolari” in ospedale: è arrivata la Finanza.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli