Cronaca

Bambini non vaccinati respinti dal nido

E' polemica in città.

Bambini non vaccinati respinti dal nido
Cronaca Torino, 05 Maggio 2018 ore 09:13

Bambini non vaccinati: senza vaccino, non si entra più a scuola. L'episodio è capitato giovedì scorso, 3 maggio. All'asilo nido di via Savant di Borgaro Torinese.

Bambini non vaccinati

Due genitori sono stati fermati all'ingresso del plesso scolastico, impedendo loro di lasciare al nido i bambini. Riferisce Cinzia Tortola, capogruppo pentastellato: “Abbiamo scoperto che il 3 maggio l’assessore all’istruzione e un funzionario del Comune hanno impedito l’ingresso al nido dei due bambini, senza consegnare nulla di scritto da parte del sindaco perchè i bambini non erano stati vaccinati”.

La difesa

Spiega il capogruppo di maggioranza Giuseppe Ponchione: “Le famiglie sono state avvertite più volte. Nonostante ciò non hanno risposto alle sollecitazioni a vaccinare i figli. Così si è reso necessario allontanare i due bambini dal nido comunale. E' stato inevitabile”.

Richiesto Consiglio

Dichiara Cinzia Tortola: “La domanda di un consiglio starordinario è stata inoltrata alcuni giorni fa ma la risposta è stata negativa. Per il nido avevamo avuto rassicurazioni da parte del primo cittadino che sarebbe intervenuto per evitare disagi ai bambini e alle famiglie. E invece ai piccoli è stato vietato l'accesso”.

Tre casi alla materna

Continua Tortola: “A noi risultano non vaccinati anche tre bambini iscritti alla scuola materna. La comunicazione c'è stata data direttamente dalle famiglie. Per quanto riguarda la scuola materna, capisco la dirigente scolastica. Essendo dipendente del Miur ha delle responsabilità. Non capiamo”.

Nei giorni scorsi era già successo a Collegno e Torino.