inutili i soccorsi

Cade in un canale, pensionato di Cafasse perde la vita

L'uomo, 76 anni, viveva da solo a Cafasse.

Cade in un canale, pensionato di Cafasse perde la vita
Ciriè, 16 Ottobre 2020 ore 10:18

Cade in un canale, pensionato di Cafasse perde la vita, è accaduto poco dopo la mezzanotte di oggi.

Cade in un canale, pensionato di Cafasse perde la vita

Poco dopo la mezzanotte di oggi, venerdì 16 ottobre 2020, i Vigili del fuoco di Mathi sono stati allertati per soccorrere una persona inavvertitamente scivolata in un canale a pochi metri dall’ex stabilimento della Magnoni Tedeschi, di fronte alla ditta Ecolube di via Roma 148 a Cafasse. A dare l’allarme è stato un passante che ha visto l’umo finire in acqua.

Inutili i soccorsi

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco di Mafhi insieme al nucleo sommozzatori Torino e alla squadra 21, oltre ai Carabinieri della compagnia di Venaria e gli uomini del 118. Purtroppo all’arrivo dei soccorsi la persona era già deceduta. Si tratta di un uomo classe 1944, V. Z., residente a Cafasse.

La dinamica

Dalle prime ricostruzioni sembra che il pensionato  sia caduto nel canale  e il corpo si sia fermato in prossimità di una paratia, a pochi metri del centro “La Nuova Agorà”. Il medico legale ha stabilito che il decesso  è avvenuto per annegamento. Indagini in corso.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità