Cronaca
Robassomero

Colpo di scena: non accetta di entrare in consiglio

Virginia Trinelli avrebbe dovuto subentrare, insieme a Bortoletto, ai dimissionari Capello e Sabella.

Colpo di scena:  non accetta di entrare in consiglio
Cronaca Ciriè, 05 Giugno 2020 ore 10:37

Colpo di scena: non accetta di entrare in consiglio. A Robassomero.

Colpo di scena

Virginia Trinelli non accetta il ruolo di consigliere comunale. Avrebbe dovuto subentrare, insieme ad Adriano Bortoletto, ai dimissionari Renata Capello e Filippo Sabella. La seduta è avvenuta venerdì 29 maggio in video-conferenza, allo scopo di scongiurare il contagio da Covid 19. In base ai risultati elettorali, i primi esclusi della lista  di minoranza “Uniti per Robassomero con la mente e con il cuore” risultavano essere essere Virginia Trinelli e Adriano Bortoletto. La loro nomina è stata votata dalla maggioranza consiliare e dall'indipendente Giancarlo Rota.

Perplessità e assenze

Tuttavia l'assenza dei due esponenti di minoranza sulla piattaforma “Go to meeting” aveva destato qualche perplessità. Subito chiarite dal sindaco Rosalia Mangani: “I due consiglieri di minoranza non sono entrati in quanto la sostituzione è stata inserita come ultimo punto all'ordine del giorno. Quindi, non essendoci altro d'approvare o discutere, non è stata necessaria la partecipazione”. Quindi tutto si sarebbe  svolto con regolarità.

 Trinelli non accetta l'incarico

Nella serata di lunedì 1 giugno è giunta inattesa la missiva di Virginia Trinelli in municipio. La donna racconta d'aver appreso tardi d'essere stata nominata ufficialmente consigliere comunale. Infatti alla seduta di venerdì 29 Trinelli non era riuscita a collegarsi. La decisione di non accettare era stata concordata tempo prima con i dimissionari Capello e Sabella. Mentre non ci sono riscontri per Bortoletto...