Cronaca
caselle

Il gallo «Gennaro» costretto a migrare a Malanghero

A seguito di una segnalazione anonima arrivata ai vigili urbani

Il gallo «Gennaro» costretto a migrare a Malanghero
Cronaca Leini, 24 Settembre 2022 ore 09:05

Il gallo «Gennaro» costretto a migrare a Malanghero

Disturbava la quiete pubblica

Il gallo «Gennaro» è costretto a migrare a Malanghero. Nei giorni scorsi la Polizia Locale ha suonato al domicilio di una famiglia residente in via Venaria, a seguito di una  segnalazione anonima giunta negli uffici al piano terra del municipio di piazza Europa.
Afferma il comandante Alessandro Teppa: “ Qualcuno ci ha segnalato che un gallo cantava continuamente , disturbando la quiete pubblica. Così ho mandato i miei agenti, i quali hanno chiesto ai proprietari di tenerlo in condizioni tali da farlo cantare un po' meno...».

"Il buon vicinato è ormai scomparso"

Un caso che rientra nella casistica di disturbi campagnoli, dalle campane alla puzza di letame, solitamente perpetuate da cittadini non abituati a queste, chiamandole con un termine improprio, amenità. Naturalmente la protesta arriva da una zona densamente abitata di Caselle come afferma Roberta, figlia dei proprietari del gallo: «Non sappiamo chi sia stato a chiamare i vigili urbani. Ci hanno costruito dei palazzoni attorno e potrebbe essere chiunque... Il buon vicinato è ormai scomparso. Mio padre e mia madre sono sempre stati carini con i vicini a dare, un po' di insalata, due zucchine, due pomodori e poi qualcuno chiama i vigili urbani per il gallo!  Secondo mio padre potevano dirlo che dava fastidio... Tra l'altro ho risposto io agli agenti perché i miei genitori non erano in casa».
Ma come si chiama il gallo che ha creato tanto trambusto sul web? Risponde Roberta: “E' stato insieme a noi un paio d'anni. I miei genitori non danno i nomi ai galli e alle galline. Ma mio marito l'ha soprannominato “Gennaro”. Ormai è famoso e un nome occorre darglielo. E' tornato da dove è venuto, ossia Malanghero. L'abbiamo dato via perché non vogliamo avere problemi con nessuno». Adesso Gennaro si “esibirà” in mezzo ai prati magari cantando agli aerei in partenza dall’aeroporto di Caselle...

Il disturbatore Gallo Gennaro
Il disturbatore Gallo Gennaro
Seguici sui nostri canali