Cronaca
S. Francesco al Campo

Nuove telecamere in paese per la sicurezza

A fine ottobre saranno installati i dispositivi.

Nuove telecamere in paese per la sicurezza
Cronaca Ciriè, 20 Ottobre 2021 ore 10:19

Nuove telecamere in paese per la sicurezza. A San Francesco al Campo più sorveglianza sul territorio

Nuove telecamere

Importante l'annuncio del comandante della Polizia Locale, Carlo Mura (nella foto): “A fine ottobre saranno installati i dispositivi finanziati tramite le risorse provenienti dal bando del Ministero dell'Interno a cui abbiamo partecipato. Tra numerosi Comuni Italiani siamo risultati tra i pochi assegnatari di un contributo da circa 24.000 euro. Da anni perseguiamo l'obiettivo di rendere più efficace il controllo di San Francesco al Campo. Nell'ottica di migliorare e rendere sempre più efficiente l'impianto esistente, è opportuno procedere con un'integrazione del sistema, implementando la parte del riconoscimento delle targhe nelle vie Costa, Torino e l'area della primaria. Il costo complessivo dell'operazione ammonta a 48.556 euro”.

Patto Sicurezza con la Prefettura

Il Comune ha stretto un “Patto Sicurezza” con la Prefettura, attivando quella che viene chiamata “Sicurezza Integrata Cittadina”. Il valore dell'infrastruttura impiegata è stato massimizzato , non solo la qualità dei mezzi e strumenti adottati, ma soprattutto per la possibilità di interazione con le altre forze di polizia in grado di aumentare la tutela sul territorio anche oltre gli orari di presenza delle risorse umane della Polizia Locale.

Collaborazione con i Carabinieri

Un altro obiettivo è la collaborazione con i carabinieri. Conclude Mura: “Al momento si vuole aumentare la dotazione sul territorio anche per poter individuare i responsabili di atti criminosi. Inoltre i dispositivi serviranno anche a controllare la validità delle assicurazioni e revisioni degli automezzi in ingresso ed entrata sul territorio”.