Cronaca
Fiano

"Plastic free" e ... polemiche

Il consiglio dei ragazzi ha invitato le famiglie a portare da casa la borraccia per bere l'acqua.

"Plastic free" e ... polemiche
Cronaca Lanzo e valli, 09 Novembre 2020 ore 12:48

"Plastic free" e ... polemiche. A Fiano il Consiglio dei Ragazzi sostiene la campagna ecologica.

"Plastic free"

Prosegue l'impegno, già ribadito l'anno scorso, a seguire le buone pratiche del “Friday For Future”. I principi ecologisti enunciati da Greta Thunberg continuano a essere validi anche in tempi di divieto d'assembramento per le note limitazioni anti-Covid 19. L'assemblea giovanile, presieduta da Diletta Anselmo, desidera prendere posizione su una scelta operata dal comune di Fiano a inizio anno scolastico.

Bottiglie da casa

L'Amministrazione comunale ha invitato le famiglie a portarsi da casa la borraccia per bere l'acqua. Spiega il vicesindaco Rosaria Rita Sforza: “La questione si pone soprattutto durante la mensa. Non potendo più utilizzare le caraffe di vetro si è pensato di invitare i genitori a mettere nella cartella un contenitore riciclabile in cui trasportarla. In questo modo si riduce la produzione di plastica”.

Commenti sui social network

I commenti sui social sono stati di tutti i generi. Ragione per cui Marta Soverchia vicesindaco junior, afferma: “Intendiamo intervenire perché non siamo d'accordo che il tema del riscaldamento globale venga messo da parte dall'emergenza sanitaria. Il problema della produzione di plastica si potrebbe risolvere portandosi semplicemente una bottiglia d'alluminio da casa”.