Menu
Cerca
Borgaro Torinese

Protezione Civile: addio al gruppo locale

Subentrati i Bersaglieri della sezione "Zavattaro".

Protezione Civile: addio al gruppo locale
Cronaca Torino, 07 Maggio 2021 ore 07:50

Protezione Civile: addio al gruppo locale. A Borgaro Torinese il gruppo comunale (nella foto)  ha sgomberato la sede di piazza Europa, sospendendo  le attività. Dopo 30 anni.

Protezione Civile addio

Un episodio che non è passato inosservato. Se n'è parlato nel consiglio di giovedì 29 aprile, in video-conferenza. Cinzia Tortola, capogruppo pentastellato, ha presentato la seguente interrogazione: “Il gruppo ha prestato servizio dal 1989 e durante la pandemia si sono prestati a consegnare i farmaci a domicilio. Alcuni mesi fa si è provveduto a terminare la collaborazione. Ne vorremmo capire il motivo e se volete effettuare altri accordi in futuro”.

Attività indispensabile ma...

"Grazie alla Protezione Civile , nei primi mesi di pandemia, sono stati consegnati i farmaci agli anziani. Quando abbiamo appreso del cambio della presidenza, ci si è trovati davanti a un'associazione in fase di ricostruzione". Spiega l'assessore Fabiana Cescon: “ La compagine, per numero di persone e problemi organizzativi, non poteva garantire un'immediata risposta sul territorio. Nell'ultimo anno abbiamo constatato che il servizio è fondamentale e abbiamo pensato come proseguire per non trovarci in difficoltà. In questa fase stiamo ragionando su una nuova convenzione con l'associazione bersaglieri “Ettore Zavattaro”. Ci hanno presentato dei numeri che consentono risposte tempestive”.

Non si potevano avere due Protezioni Civili...

Ha affermato il sindaco Claudio Gambino: “Non potevamo avere due Protezioni Civili così abbiamo scelto coloro che ci davano più garanzie di continuità”. L'associazione  bersaglieri "Ettore Zavattaro" è una compagine composta da una ventina di persone, quasi tutte borgaresi.