Menu
Cerca
lutto

San Benigno piange Martina, vittima a soli 25 anni di un male incurabile

Un paese in lacrime ieri per l'ultimo saluto nella Chiesa Abbaziale.

San Benigno piange Martina, vittima a soli 25 anni di un male incurabile
Cronaca Volpiano, 10 Febbraio 2021 ore 14:15

San Benigno piange Martina, ragazza solare e ben voluta da tutti, vittima a soli 25 anni di un male incurabile.

San Benigno piange Martina

Ha perso la sua lotta contro la malattia Martina Palaia, 25 anni, studentessa dell’università degli studi di Torino. Un male oscuro che l’ha portata via all’affetto dei suoi cari nel pieno della giovinezza, a un’età in cui si sogna e si fanno progetti per il futuro, un futuro beffardo per la giovane sanbenignese.

Il funerale

Ieri, martedì 9 febbraio 2021 mamma Marinella, papà Maurizio e la sorella Beatrice le hanno dato l’ultimo saluto nella Chiesa Abbaziale di San benigno Canavese insieme ai tanti amici che hanno voluto accompagnarla per il suo ultimo viaggio. Molti i pensieri che nelle ultime ore le hanno voluto dedicare anche sui social i suoi amici, gli ex compagni di classe con i quali Martina aveva condiviso gli anni del liceo Europa Unita di Chivasso.

Il saluto del sindaco Culasso

Anche il sindaco Giorgio Culasso ha voluto dedicare un pensiero a Martina: «Per una comunità come la nostra la perdita di una ragazza così giovane e così conosciuta e ben voluta da tutti rappresenta un momento molto triste. Tutti i cittadini si sono stretti attorno al dolore dei familiari. Vedere quanti ragazzi c’erano, nel rispetto delle norme, al funerale in Abbazia è stato commovente. La scomparsa di Martina ha lasciato il segno, non solo per il coraggio con cui ha affrontato la malattia. Ritengo, che in questo particolare momento, debba e possa essere d’esempio per i giovani e anche i meno giovani».

La notizia sull’edizione de Il Canavese in edicola oggi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli