Cronaca
folle gesto

Schianto mortale sulla 460, la vittima avrebbe tirato il freno a mano al culmine di una lite

Gravi ma stazionarie le condizioni della 12enne che viaggiava nell'altra auto coinvolta.

Schianto mortale sulla 460, la vittima avrebbe tirato il freno a mano al culmine di una lite
Cronaca Alto Canavese, 10 Dicembre 2021 ore 15:57

Schianto mortale sulla 460, la vittima avrebbe tirato il freno a mano al culmine di una lite.

Schianto mortale sulla 460

Nell'incidente che martedì notte è costato la vita Ahmed Sid Kadiri, 27 anni, di origine algerina ma domiciliato con la fidanzata in frazione Sant'Antonio a Castellamonte, un ruolo chiave potrebbe averlo avuto proprio la vittima che, secondo il racconto della fidanzata avrebbe tirato il freno a mano al culmine di una lite. Al volante della Suzuki Wagon c'era proprio la fidanzata Darlene Dan Delly, 26 anni, rimasta ferita nell'impatto ma non in pericolo di vita: sarebbe stata proprio lei a raccontare agli inquirenti del folle gesto del fidanzato.

Intanto le condizioni della 12enne che viaggiava insieme ai genitori a bordo della Ford Ka contro la quale si sono scontrati i due fidanzati continuano ad essere gravi ma stazionarie.