Menu
Cerca
emergenza covid-19

Soddisfazione per il commissario Asl per la prima giornata di vaccinazioni in Canavese

Vercellino: “Questo anno non poteva chiudersi al meglio".

Soddisfazione per il commissario Asl per la prima giornata di vaccinazioni in Canavese
Cronaca Ciriè, 01 Gennaio 2021 ore 02:31

Soddisfazione per il commissario Asl per la prima giornata di vaccinazioni in Canavese.

Prima giornata di vaccinazioni in Canavese

“Questo anno non poteva chiudersi al meglio: ieri ci sono state consegnate le prime dosi del vaccino Covid-19 e oggi, 31 dicembre, abbiamo iniziato a vaccinare a pieno ritmo nei nostri tre hub ospedalieri e presso l’Ospedale di Settimo Torinese e abbiamo avviato la vaccinazione nelle RSA del territorio. La macchina organizzativa ha funzionato al meglio e, quindi, voglio ringraziare tutti gli operatori che come al solito hanno dimostrato grande impegno e professionalità. Un finale di anno che ci fa guardare con speranza al futuro”, così ha commentato il Commissario dell’ASL TO4, dottor Luigi Vercellino, ieri al termine della prima giornata di vaccinazione.

LEGGI ANCHE: Vaccini Covid in Canavese, dosi arrivate negli ospedali Asl To4
Primi medici vaccinati in Canavese a Ivrea, Ciriè e Chivasso, ecco chi sono

Piano vaccinale

L’ordine di priorità per la vaccinazione degli Operatori delle Strutture Operative aziendali è stato definito dal Medico Competente aziendale sulla base della valutazione del rischio di esposizione al virus SARS-CoV-2. La programmazione delle sedute prevede l’effettuazione di 504 vaccinazioni al giorno (cioè 168 per ciascuno dei tre hub ospedalieri, Chivasso, Ciriè e Ivrea). Parallelamente è stata avviata la vaccinazione nelle RSA del territorio: ieri si è svolta a cura dell’ASL presso la struttura residenziale di Settimo Torinese (via Vercelli) e nei prossimi giorni si procederà con le RSA di Foglizzo, di San Mauro, di Pont Canavese e “Rippa Peracca” di Casalborgone, per poi continuare con tutte le altre (in auto-somministrazione o tramite équipe dell’ASL).