Menu
Cerca
Borgaro Torinese

Solidarietà a “passo di corsa” con i Bersaglieri

La sezione locale si è messa al servizio dei cittadini.

Solidarietà a “passo di corsa”  con i Bersaglieri
Cronaca Torino, 15 Gennaio 2021 ore 12:22

A “passo di corsa” con i Bersaglieri. A Borgaro Torinese la solidarietà cittadina si è tinta anche di cremisi nell’anno della pandemia.

“A passo di corsa”

I Bersaglieri della  sezione “Ettore Zavattaro” si sono messi a disposizione della popolazione in svariate attività a supporto della popolazione. Interviene il presidente Lucio Geraci: “Nel periodo da febbraio a maggio 2020, tra la consegna della spesa, delle mascherine e lo svolgimento di servizi vari, abbiamo effettuato mille consegne. Fortunatamente abbiamo potuto contare su una ventina di volontari. Nel periodo estivo questi compiti sono stati sospesi, ma abbiamo dato una mano all’istituto comprensivo, impegnato ad adeguare le aule per la ripresa delle lezioni”.

Ben 1.819,5 ore di volontariato

L’anno scorso sono state effettuate 1.819,5 ore d’opera volontaria. Nello specifico sono state svolte 969 spese. Si sono recapitati medicinali a una decina di domicili. Ben venti sono state le prestazioni d’opera per la Caritas.  Alla fine del 2020 abbiamo ripreso a offrire la borsa della spesa a un’ottantina di famiglie in quarantena fiduciaria. Inoltre sono stati un centinaio i medicinali portati a destinazione. Infine, ben 1.625 sono state le ore di vigilanza davanti i plessi scolastici “Defassi” e “Levi”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli