Menu
Cerca
Fiori di azzurro

La Protezione Civile di Cuorgnè in campo per i diritti dei bambini

Promosso da Telefono Azzurro, l'evento si terrà nelle giornate del 24 e 25 Aprile. Appuntamento all'Ipercoop di Cuorgnè.

La Protezione Civile di Cuorgnè in campo per i diritti dei bambini
Eventi Cuorgnè, 21 Aprile 2021 ore 17:15

La Protezione Civile di Cuorgnè in campo per i diritti dei bambini. Il sodalizio insieme al consigliere comunale, Sabrina Mannarino, appoggiati dall’Assessore alla Protezione Civile Carmelo Russo, ha risposto tempestivamente alla chiamata di Telefono Azzurro e parteciperanno all’evento «Fiori di Azzurro».

Protezione civile in campo per i diritti dei bambini

Anche in questo «anomalo» 2021, come ormai da alcuni anni, la Protezione Civile di Cuorgnè insieme al consigliere comunale, Sabrina Mannarino, appoggiati dall’Assessore alla Protezione Civile Carmelo Russo, ha risposto tempestivamente alla chiamata di Telefono Azzurro e scenderà in campo per l’evento «Fiori di Azzurro» che si terrà nelle giornate del 24 e 25 Aprile. Grazie alla rinnovata disponibilità del direttore del punto vendita, le piantine saranno vendute all’Ipercoop di Cuorgnè e l’iniziativa permetterà di dare un concreto sostegno alla onlus che da sempre si occupa dei diritti dei fanciulli che soprattutto in questa emergenza sanitaria hanno vissuto sofferenze e privazioni spesso drammatiche.

Fiori di azzurro

«In Italia la pandemia Covid-19 ha portato ad un incremento delle richieste di aiuto da parte di bambini e adolescenti. Telefono Azzurro è la loro voce e ogni giorno rafforza la sua missione con il servizio di ascolto 1.96.96, chat, app e social network per offrire supporto immediato. L’isolamento, i limiti e le privazioni a cui bambini e adolescenti sono stati costretti negli ultimi mesi, hanno avuto effetti sulla loro salute mentale e li hanno resi più esposti e più vulnerabili a pericoli ed abusi portandoli anche ad atti estremi. L’hashtag è «InsiemeControLaPaura», come ricorda Sabrina Mannarino: «Grazie ai  volontari saranno distribuite piantine fiorite per raccogliere i fondi necessari per il piano di sviluppo, di ascolto e di intervento in difesa dei diritti dei bambini e degli adolescenti, per dare costantemente una risposta concreta ai loro bisogni e alle loro richieste di aiuto tramite le linee telefoniche, chat e app attive 24h su 24, 7 giorni su 7. Vi aspettiamo all’Ipercoop di Cuorgnè per coltivare insieme il seme della speranza».

4 foto Sfoglia la gallery
Condividi