Cronaca
la protesta dei genitori

Colleretto Castelnuovo: Senza scuolabus come si fa?

Genitori sul piede di guerra per il mancato servizio di trasporto

Colleretto Castelnuovo: Senza scuolabus come si fa?
Cronaca Castellamonte, 08 Ottobre 2022 ore 15:39

Colleretto Castelnuovo: Senza scuolabus come si fa?

Un grande disagio

A Colleretto Castelnuovo si sta verificando una situazione di disagio per quanto riguarda il mancato servizio di scuolabus per gli alunni che devono raggiungere la scuola secondaria di primo grado di Cuorgnè. "Vogliamo segnalare un'incresciosa situazione che mette a serio rischio la possibilità di garantire l'assolvimento dell'obbligo scolastico e la conseguente prosecuzione delle attività didattiche da parte dei nostri ragazzi, causa mancanza ad oggi dello scuolabus che avrebbe dovuto essere messo a disposizione da parte del Comune di Colleretto Castelnuovo verso la scuola secondaria di primo grado "G. Cena" di Cuorgnè. Dopo ripetute richieste al Sindaco e agli uffici, nessuna soluzione a garantire il trasporto pubblico scolastico dei ragazzi è stata posta in essere - fanno sapere dal paesino - .

Genitori in difficoltà

Dal 13 settembre, i genitori sono stati costretti a usare il proprio mezzo, richiedere eventuali permessi straordinari dal lavoro, per prendere i ragazzi all'uscita della scuola. "Siamo venuti a conoscenza - continuano i genitori - che il Comune di Cuorgnè ha messo a disposizione anche per i Comuni della Valle Sacra un servizio di trasporto per gli studenti, alcuni Comuni hanno già aderito, non riusciamo a comprendere perchè il Comune di Colleretto non si sia attivato in tal senso. Occorre evidenziare che per le famiglie è perentorio avere il trasposto in quanto impegnate sul lavoro, e non è assolutamente concepibile chiedere permessi per l'intero anno scolastico. Si rammenta inoltre che il diritto all'istruzione è riconosciuto non solo dalla nostra Costituzione all'art. 34, bensì anche dall'art. 2 del Protocollo della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. nonchè dall'art. 14 della Carta dei Diritti Fondamentali dell'Unione Europea".

Seguici sui nostri canali