Cronaca
Moto 3

Vietti il più veloce a Valencia nelle prove libere

Celestino con la pole di ieri accede direttamente l’accesso diretto alla Q2 nelle qualifiche di questo pomeriggio.

Vietti il più veloce a Valencia nelle prove libere
Cronaca Ciriè, 07 Novembre 2020 ore 08:45

Vietti il più veloce a Valencia il week end di Valencia inizia nel migliore dei modi per il pilota di Corio.

Vietti il più veloce a Valencia

E' stato velocissimo fin dalle prime libere del mattino: Celestino Vietti Ramus chiude il venerdì del GP di Valencia dello Sky Racing Team VR46 al primo posto. Sensazioni positive anche per Andrea Migno, ottavo nella combinata.

Il miglior tempo

In una giornata dal meteo particolarmente incerto, Celestino, in pista sul bagnato in FP1, ha scalato la classifica grazie ad un miglior tempo sul giro di 1'45.356 che vale la pole provvisoria e l’accesso diretto alla Q2 di domani. Nella scia dei più forti e competitivo in tutte le condizioni anche Andrea che firma un buon 1'46.574.

3 foto Sfoglia la gallery

Forte sul bagnato

Così, Celestino Vietti, la termine delle prime prove libere: "Sono contento: sono andato forte sul bagnato e anche sull’asciutto. Ho buone sensazioni alla guida e questo è importante considerate anche le previsioni meteo per domani. Continuiamo a lavorare per la qualifica". Soddisfatto anche il team manager della scuderia di Valentino Rossi, Pablo Nieto: "Una prima giornata di libere non facile da gestire: Celestino e Andrea sono stati entrambi molto veloci e siamo riusciti a tornare in pista con le slick proprio nel momento giusto in FP2. Domani il meteo sarà ancora incerto, ma le sensazioni sono positive.

Il circuito di Valencia

Il circuito Ricardo Tormo è un circuito motoristico posizionato a Cheste, vicino a Valencia, in Spagna, dedicato al pilota spagnolo deceduto nel 1998. Fu inaugurato nel 1999 con il Gran Premio della Comunità Valenciana del motomondiale, vinto da Régis Laconi nella classe 500, da Tohru Ukawa nella classe 250 e da Gianluigi Scalvini nella classe 125; il tracciato ha continuato a ospitare questo evento anche negli anni successivi. Il circuito misura 4,005 km, il rettilineo più lungo misura 876 metri. Grazie alla sua posizione geografica che consente un mite clima invernale, ospita test di Formula 1, mentre durante la stagione regolare è sede di competizioni del motomondiale e del campionato mondiale Superbike per quanto riguarda le due ruote, del turismo e dal 2010 il DTM (Deutsche Tourenwagen Masters) per quanto riguarda l'automobilismo.